Esercizi per i glutei in 15 minuti – VIDEO

di AnnaMaria Commenta

Desiderate glutei alti e sodi? In vista della prova costume un piccolo allenamento di 15 minuti vi potrebbe aiutare a migliorare l’aspetto dei vostri glutei con grande vantaggio della forma fisica complessiva. Gli esercizi a corpo libero per i glutei sono molto efficaci e aiutano anche a tonificare gli addominali. Nel video tutorial trovate tutti gli esercizi da fare, le indicazioni per eseguirli alla perfezione e anche una sequenza cronologica che vi aiuterà ad allenarvi senza troppi tempi morti di riposo e dando il giusto tempo ad ogni esercizio. Non vi resta che provare.

> ATTREZZI PER TONIFICARE I GLUTEI

  1. Sollevamento bacino con gamba appoggiata: fate attenzione a non sollevare le scapole dal paviment durante l’esercizio e mantenete la contrazione costante.
  2. Adesso eseguite di nuovo lo stesso esercizio dall’altro lato. Se non riuscite a tenere la gamba sollevata potete tenere entrambi i piedi appoggiati al pavimento.
  3. Slanci posteriori  a gamba distesa: non inarcate la schiena durante l’esercizio, mantenete il piede a martello e non sforzate il collo.
  4. Adesso eseguite di nuovo lo stesso esercizio dall’altro lato. Non sforzate il collo durate l’allenamento e controllate il movimento perchè l’esercizio abbia più effetto.
  5. Slanci posteriori a gamba piegata: in questo caso la gamba resta a 90 gradi e il ginocchio non deve mai toccare terra per mantenere sempre i muscoli contratti.
  6. Adesso eseguite di nuovo lo stesso esercizio dall’altro lato.
  7. Slanci posteriori carponi  a gamba incroci. Questa volta una volta sollevata la gamba dovrete incrociarla con la gamba che sta a terra. Non toccate terra con il ginocchio.
  8. Adesso eseguite di nuovo lo stesso esercizio dall’altro lato. Cercate di cambiare lato nel minor tempo possibile.
  9. Movimenti circolari con gamba carponi: slanciate la gamba all’indietro e disegnate cerchi con le punte dei piedi.
  10. Adesso eseguite di nuovo lo stesso esercizio dall’altro lato.

> SOLLEVARE I GLUTEI IN 8 MINUTI, VIDEO

A questo punto, se siete principianti, sarete già abbastanza stanchi. Se invece riuscite a mantenere il ritmo dell’allenamento potete proseguire come indicato nel video tutorial.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>