Consigli per dormire meglio

di Sara Mostaccio Commenta

Il segreto del benessere è riposare adeguatamente e dopo una notte di buon sonno siamo anche più reattivi ed efficienti nello sport, perciò vi proponiamo 5 consigli per dormire meglio. La qualità del sonno è spesso trascurata nella nostra vita quotidiana frenetica per la quale non ci bastano mai le ore della giornata, così finiamo per sottrarle al riposo notturno. Se dormiamo meglio, però, anche meno ore possono bastare.

Evita la luce blu

Prima di andare a letto evitate di esporvi a fonti luminose blu come gli schermi di tablet, computer e smartphone. La lunghezza d’onda della luce blu influisce sul sistema nervoso e inibisce la produzione di melatonina, importantissima nel ciclo di sonno e veglia. Se non potete fare a meno di controllare lo smartphone prima di dormire provate l’app F.lux che imposta un filtro per schermare la luce blu.

Se ti svegli, alzati

Se ci si sveglia nel cuore della notte e non si riesce a riprendere sonno è meglio alzarsi anziché restare sdraiati in preda alla frustrazione, lasciandosi travolgere dai pensieri negativi sul sonno perduto e su quanto sarete stanchi la mattina dopo. Uscite dal letto, fate un po’ di stretching, meditate guardando la luna. Dedicatevi a qualche piccola attività purché non richieda di accendere la luce.

Basta caffeina

La caffeina, ci piaccia o no, influisce negativamente sulla qualità del sonno, anche se viene assunto nelle prime ore della giornata. Se non riuscite proprio a fare a meno del caffè moderate radicalmente le quantità, ma sarebbe meglio evitarlo del tutto. Occhio anche ad altri alimenti che contengono caffeina: non proviene solo dal vostro espresso.

Meditazione e respirazione

Chi non riesce a dormire per problemi d’ansia non risolverà la questione evitando schermi blu o eliminando la caffeina. La meditazione può aiutare. Studi scientifici hanno dimostrato che la meditazione, insieme ad una respirazione profonda e consapevole, aiuta a ridurre l’ansia e migliora la qualità del sonno.

Magnesio

Assumere un po’ di magnesio prima di andare a letto aiuta a rilassarsi e dormire meglio. Il magnesio infatti è miorilassante e favorisce la distensione muscolare.

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>