Adiprox di Aboca, un valido aiuto per il controllo del peso

di Silvana Commenta

Fitomagra Adiprox tisana Perdere i chili in eccesso e mantenere il peso ideale è un dovere che ciascuno di noi ha verso se stesso e non solo per ragioni di natura estetica. Se è vero infatti che mantenere la linea ci rende più belli e ci fa sentire più a nostro agio con noi stessi e con gli altri è altrettanto vero che avere un corpo con un peso equilibrato è spesso il migliore modo di ridurre il rischio di insorgenza di quelle patologie legate al sovrappeso e all’obesità quali diabete, infarto, ictus. Per questo motivo dalle pagine del nostro blog vi invitiamo a riflettere sull’importanza di praticare costantemente attività fisica, seguire una dieta sana ed equilibrata e modificare, se è necessario, il vostro stile di vita riducendo tutti i fattori di rischio per le patologie succitate rappresentati, oltre che da sovrappeso e sedentarietà, anche da cattive abitudini quali il fumo e l’abuso di alcolici e di bevande zuccherate. Attività fisica e sana alimentazione sono quindi i nostri alleati più preziosi ma per avere un marcia in più in questo nostro cammino verso il controllo del peso può esserci utile fare ricorso a degli integratori, meglio se 100% naturali. Ed è qui che entra in gioco Adiprox* della linea Fitomagra di Aboca, un integratore in forma di tisana e concentrato fluido che rappresenta un valido aiuto per il controllo del peso nell’ambito di una dieta ipocalorica. Adiprox* esplica la sua azione grazie al complesso molecolare completamente naturale AdiProFen, composto da procianidine e fenoli da semi di uva e thè verde che combatte lo stress ossidativo e supporta  i naturali processi di termogenesi, coadiuvando così la fisiologica funzionalità del microcircolo e del tessuto adiposo. Basta scioglierne un misurino (15 ml) in un bicchiere d’acqua una volta al giorno e berlo lontano dai pasti o, in alternativa, diluirlo in mezzo litro di acqua da bere nell’arco della giornata. Aboca, nata a Sansepolcro nel 1978, è un’azienda leader in Italia nella coltivazione biologica di piante medicinali e nella produzione di prodotti naturali per la salute ed il benessere. Di recente ha varato una campagna di sensibilizzazione e informazione sulle corrette modalità per affrontare e risolvere il problema del sovrappeso. Nei punti vendita Aboca (farmacie, parafarmacie ed erboristerie) è infatti possibile scoprire come ricevere la Borsa della Salute Aboca, una borsa per la spesa riutilizzabile che riporta sul tessuto i consigli per ripartire la spesa rispettando le giuste proporzioni tra i vari gruppi di alimenti: verdure, frutta, cereali, proteine. Come afferma la Dott.ssa Valentina Mercati, laureata in Chimica e Tecnologia Farmaceutica, Direttore Marketing e Responsabile Sviluppo prodotti Aboca:

“L’impegno della nostra azienda contro il sovrappeso non si limita alla produzione di prodotti ma si allarga su altri fronti come ad esempio progetti di comunicazione, di sensibilizzazione dell’opinione pubblica, di formazione, coinvolgendo punti vendita (farmacie, parafarmacie ed erboristerie), mass-media e Società Medico Scientifiche. Lo scopo è di contribuire alla creazione di una vera e propria filiera sanitaria che permetta di divulgare un’informazione corretta e una cultura della prevenzione del sovrappeso sia in età adulta che infantile. In quest’ultimo caso anche attraverso la collaborazione con i medici pediatri. La fitoterapia e quindi le sostanze naturali complesse possono essere assolutamente efficaci in questo settore ma il problema di base deve essere sempre affrontato con strategie terapeutiche complesse basate anche su educazione alimentare, stili di vita salutari, supervisione di un professionista specializzato e una corretta attività fisica.”

*Seguire una dieta ipocalorica adeguata seguendo uno stile di vita sano con un buon livello di attività fisica.Se la dieta viene seguita per periodi prolungati, superiori alle tre settimane, si consiglia di sentire il parere del medico. Leggere attentamente le avvertenze. Iniziativa in collaborazione con Aboca S.p.a.

Iniziativa in collaborazione con Aboca S.p.a.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>