Allenare gambe e glutei in 4 mosse

 
Gioia Bò
18 ottobre 2011
Commenta

Gambe e glutei rappresentano il problema fondamentale per molte donne, che cercano nei centri fitness l’esercizio miracoloso per ottenere la giusta tonicità nella parte inferiore del corpo. Ma esistono davvero esercizi miracolosi? Ebbene sì, ma devono essere accompagnati dalla corretta alimentazione e da una certa costanza nell’allenamento. Non ci stancheremo mai di ripetere che la palestra non può fare miracoli, se non ci si impegna al massimo e seguendo i ritmi giusti.

E’ inutile correre dietro alla pubblicità e riempire la casa di attrezzi che promettono il raggiungimento dell’obiettivo senza sforzo, così come è inutile seguire la moda delle creme tonificanti, che hanno il solo potere di far dimagrire il portafogli. Meglio seguire una dieta corretta ed accompagnare il tutto con un allenamento specifico per il rassodamento di gambe e glutei. Qualche esempio? Di seguito trovate i migliori esercizi per allenare gambe e glutei, in modo che risultino tonici e sodi in poco tempo.

Uno degli esercizi più indicati in questo senso è lo squat. Chi di voi non lo ha mai provato in palestra? Basta assumere la posizione eretta con le gambe leggermente divaricate, piegare le ginocchia e portare in avanti le braccia. Un esercizio semplice, che si può eseguire anche all’interno delle mura domestiche, senza spendere neanche un centesimo in palestra.

Che ne dite poi degli affondi? Posizione eretta, gambe leggermente divaricate e braccia lungo i fianchi (meglio se le mani tengono due pesi). Si porta in avanti una gamba, fino a formare un angolo retto tra la coscia ed il polpaccio, mentre l’altra gamba si allunga all’indietro.

Un altro esercizio efficace per l’allenamento di glutei e gambe è rappresentato dallo stacco da terra. In questo caso avrete bisogno di un bilanciere, che solleverete fino all’altezza delle cosce, tenendo le gambe leggermente divaricate. Infine, non dimentichiamo lo step, che potete eseguire anche in casa, utilizzando un attrezzo specifico, ma anche un comune gradino.

Come vedete, si tratta di quattro semplici esercizi che vi aiuteranno a riconquistare la giusta forma di gambe e glutei, ma solo se eseguiti con una certa costanza.

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento