Yoga Booty Ballet

di Redazione 1

Spread the love

Yoga, danza e movimenti per tonificare e rassodare i muscoli: potevate mai immaginare una combinazione del genere? E invece esiste una disciplina che unisce la meditazione dello yoga classico con i movimenti della danza e con determinati esercizi muscolari, lo Yoga Booty Ballet, ideato da Gillian Clark e Teigh McDonough una quindicina di anni fa e molto popolare negli States, specie tra le star di Hollywood.

Dall’idea delle due istruttrici nacque un dvd che ha letteralmente invaso il mercato americano negli ultimi anni, arrivando poi alle nostre latitudini per insegnare alle donne (ma non solo) a dimagrire divertendosi, attraverso esercizi di fitness mescolati a passi di danza ed ad alcune posizioni proprie dello yoga classico.

A cosa serve lo Yoga Booty Ballet? I movimenti tipici della danza aiutano a stimolare l’apparato cardiocircolatorio, favorendo al tempo stesso la perdita di calorie e quindi di peso del soggetto. Non dimentichiamo poi che il ballo aiuta anche a migliorare la muscolatura, tonificando o rassodando tutte le parti del corpo, dagli addominali ai glutei, dalle gambe alla schiena. Le posizioni dello yoga invece migliorano la flessibilità e l’equilibrio dell’atleta, aiutandolo anche a scaricare le tensioni nervose accumulate durante la giornata.

Ovviamente lo Yoga Booty Ballet si esegue a tempo di musica, aggiungendo quindi all’allenamento una componente di divertimento che altre discipline non offrono. Una lezione di Yoga Booty Ballet dura più o meno 45 minuti, durante i quali corpo e mente vengono impegnati in un allenamento che all’inizio può risultare anche duro, ma che con l’andare del tempo diventerà una piacevole abitudine, da ripetere anche per 3-4 volte a settimana.

Come detto, lo Yoga Booty Ballet si adatta perfettamente alle esigenze di chi vuole dimagrire. Pensate che con un allenamento regolare e con una dieta sana ed equilibrata si possono perdere addirittura 5 chili in una settimana. Perché non provare?

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>