Lo yoga aiuta a respirare meglio

di Daniela Ciabattini Commenta

I benefici dello yoga sono molti: sarà per questo che sempre più persone decidono di praticare questa disciplina che, con le sue diverse varianti, è decisamente alla portata di tutti. Se lo yoga viene ricordato soprattutto perché favorisce la concentrazione, tonifica i muscoli e mantiene agili le articolazioni, un recente studio condotto in Thailandia evidenzia un altro beneficio: lo yoga sarebbe efficace in caso di problemi respiratori.

Lo studio che evidenzia l’utilità dello yoga nella respirazione viene dall’università thailandese Khon Kaen ed è stato presentato negli Stati Uniti in occasione della conferenza Experimental Biology. Dai risultati di questa ricerca è emerso che lo yoga, dato che aumenta le capacità di espansione della cassa toracica, può rivelarsi un aiuto per tutti coloro che soffrono di difficoltà respiratorie, di asma o in caso di interventi chirurgici all’addome e al torace.

La ricerca thailandese è stata condotta su un gruppo di 58 volontari ed è durato per sei settimane; per questo studio sono state scelte cinque posizioni dell’Hatha Yoga specifiche per il miglioramento delle funzioni della cassa toracica. Metà dei volontari ha praticato yoga tre volte alla settimana per venti minuti, mentre il gruppo di controllo non ha fatto yoga e a continuato a seguire il proprio stile di vita; ovviamente, prima e dopo la prova i volontari sono stati sottoposti ad alcuni esami per verificare le funzioni polmonari.

Al termine delle sei settimane di prova i ricercatori hanno potuto osservare che nei pazienti che avevano praticato yoga erano aumentate le capacità di espansione toracica e la circonferenza del torace; ciò significa che erano in grado di fornire più ossigeno a ogni respiro, mandare più aria alla base dei polmoni, nonché di sforzarsi meno per respirare.

Insomma: una scoperta che evidenzia un altro beneficio derivante dallo yoga; adesso non resta che attendere ulteriori studi che chiariranno se i miglioramenti nella respirazione si devono al rafforzamento dei muscoli respiratori o al fatto che, praticando yoga, le vie aeree siano più libere.

[Fonte]

 

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>