Video esercizi con plank per addominali

di Sara Mostaccio Commenta

L’efficacia del plank per addominali la conosciamo già ma di solito si esegue in una maniera molto semplice e statica. Oggi scopriamo con un video di esercizi specifici ben otto diversi movimenti per eseguire il plank. Si coinvolgono tutte le fasce addominali rendendo il lavoro più intenso, mirato ed efficiente e i risultati non tarderanno a farsi vedere.

plank per addominali

In soli 8 minuti scopritete come eseguire tutti e gli 8 esercizi con il plank. Rispetto ad altri tipi di esercizi addominali si tratta di un tipo di lavoro più potente e che richiede dunque maggiore volontà. All’inizio sarà più difficile ma non lasciatevi scoraggiare, i progressi arriveranno molto prima del previsto e vi scoprirete capaci di tenere il plank molto più a lungo che all’inizio già dopo pochi giorni.

Nel primo esercizio, dalla posizione base, vi muoverete con brevi passi laterali prima da una parte e poi dall’altra. Questo movimento va eseguito per 30 secondi. Il secondo esercizio è invece un sollevamento laterale, da ripetere su entrambi i lati, per 30 secondi a lato. Il terzo è invece una variante del primo: anziché eseguire i passi laterali con le gambe, vi muoverete con le braccia mantenendo i piedi sullo stesso punto.

E si prosegue con il bridge, con il plank classico sia a braccia tese che sui gomiti e con la sequenza di movimenti che simula la scalata di una montagna e coinvolge anche i glutei, nella doppia variante con sollevamento centrale e laterale della gamba. Un’altra variante dell’esercizio laterale, invece, prevede anche il movimento del braccio. Nel video tutti i dettagli. Ogni esercizio deve durare 30 secondi.

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>