Trattamento d’urto per eliminare la cellulite in vista dell’estate!

di Lucia D'Antuono Commenta

Trattamenti d’urto per la cellulite

Sono diverse le cause che determinano la comparsa della cellulite e diverse le cure per eliminarla. La cellulite è un inestetismo epidermico, che comporta un’alterazione del tessuto connettivo con conseguente effetto “pelle a buccia d’arancia” su cosce, glutei, fianchi e braccia. La cellulite è tra gli inestetismi più resilienti: per eliminarla, sono necessarie cure differenti e costanza nel tempo. La sua comparsa, è determinata da una serie di fattori:

-L’ereditarietà in primis: la cellulite è ereditaria, ovvero la predisposizione genetica;

-Il peso: I chili di troppo favoriscono l’aumento del tessuto adiposo;

-Problemi a carico dell’apparato circolatorio;

-Scarsa attività fisica

-Stress, fumo e alcool e abitudini alimentari: sono tra i fattori che maggiormente incidono sul benessere fisico e sull’aumento del volume del tessuto adiposo.

Per trattare la cellulite in modo risolutivo, è necessario in primis correggere le proprie abitudini: una dieta sana ed equilibrata, costituisce la base del benessere. Alcuni cibi, in particolare, per le loro proprietà benefiche, sono particolarmente adatti a combattere gli inestetismi della cellulite: frutta e verdura in primis e i cibi ricchi di proteine, aiutano a drenare e a favorire il rinnovamento cellulare. Si agli yogurt, al tè verde, alle tisane a base di tarassaco, betulla e tiglio, si ai frullati di frutta, e ai cereali, ricchi di fibre, che accelerano il metabolismo e favoriscono l’effetto detox. E’ importante inoltre eliminare alcool e fumo, entrambi vasocostrittori, e nocivi per l’organismo. E’ importante inoltre bere molta acqua, ( circa 2 litri al giorno), a piccoli sorsi, dilazionando il quantitativo durante l’arco della giornata.

 

A questi accorgimenti di base, bisogna aggiungere una cura d’urto:

La coppettazione: è una tecnica di massaggio effettuata mediante una coppetta di silicone, un presidio che aiuta a riattivare il microcircolo e a migliorare l’elasticità della pelle. Prima di effettuare il massaggio, è necessario effettuare un massaggio con olio alle mandorle dolci nelle zone interessate; la coppetta andrà passata dal basso verso l’alto, con movimenti prima lineari e poi circolari. Il massaggio, va eseguito ogni giorno, per almeno 20 minuti complessivi. I risultati saranno evidenti dopo circa 2/3 settimane dall’utilizzo.

 

Foam Roller: E’ un presidio particolarmente utile per diversi tipi di allenamento di diverse fasce muscolari: questo rullo, effettua un massaggio profondo, che agisce direttamente sul microcircolo. Gli esercizi sono i seguenti:

-Sedute a terra, con i palmi delle mani in appoggio, stendere una gamba sul foam, e scivolare in avanti e indietro; alternare le gambe;

-Distese su un lato, appoggiarsi con l’esterno coscia sul foam e scivolare in alto e basso.

Ripetere l’operazione, anche per i glutei e per l’addome.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>