Cellulite, come eliminarla con lo sport giusto

di Silvana 2

Non è che la cellulite non sia un problema durante l’inverno ma è senz’altro la primavera a portarla in primo piano. Basta infatti una rapida ispezione del nostro corpo davanti allo specchio per rivelarne la presenza e metterci davanti all’evidenza che lei, la nostra arcinemica, è sempre lì e non è affatto magicamente scomparsa come speravamo. Ecco allora che inizia la nostra lotta senza quartiere per sconfiggerla, una lotta che però necessita delle giuste strategie per vederci vincenti. Vediamole dopo il salto.

Anzitutto, la cellulite va attaccata su più fronti. Non basta la dietà, nè i trattamenti estetici nè lo sport. Non da soli. Per eliminare la cellulite bisogna ricorrere a tutti e tre. Mentre per la dieta e i trattamenti mirati vi rimando ad altre fonti, vediamo insieme quale tipo di attività fisica è più efficace per azzerare l’orribile pelle a buccia di arancia.

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, l’esercizio fisico ad alta intensità non ci sarà affatto di aiuto. Sfiancarsi in palestra con interminabili lezioni di spinning non è la soluzione migliore. Lo sport anticellulite deve essere praticato con costanza ma con lentezza.

In altre parole, se decidete di fare sport per combattere la cellulite è meglio che facciate walking piuttosto che jogging o che vi lanciate in una passeggiata distensiva in bicicletta (o la immaginiate in cyclette) piuttosto che pedalare forsennatamente in sala spinning.

Sappiate poi che veri e propri nemici della cellulite sono, come ben sappiamo, tutto gli sport praticati in acqua: scegliete hidrobike, acquagym e nuoto se potete.

Naturalmente sarà la costanza a ripagarvi di ogni sforzo: allenatevi almeno tre volte a settimana per almeno quaranta minuti per volta.

Photo credit Think Stock

 

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>