Bruciate 200 calorie in 15 minuti con il salto della corda

di Daniela Ciabattini Commenta

Con soli 15 minuti di esercizio potete bruciare fino a 200 calorie. No, no vi stiamo parlando di un nuovo e rivoluzionario sistema di allenamento ma del semplicissimo salto con la corda. Proprio così: quello che generalmente viene associato ai giochi dei bambini è in realtà un’ottima attività aerobica con la quale potrete bruciare molte calorie e mantenervi in forma praticamente a costo zero.

Con il salto della corda, infatti, oltre a bruciare calorie, potrete migliorare la coordinazione, aumentare la resistenza cardiaca e la capacità muscolare e tonificare il corpo; non a caso questo tipo allenamento è praticato dai pugili, dai tennisti e dai giocatori di basket e di calcio.

Pensate di annoiarvi saltando con la corda? No, basta solo usare il metodo giusto e, una volta automatizzati i movimenti, allenarvi vi sembrerà un divertimento.

Ovviamente, come per tutti gli allenamenti, anche per quello con la corda sono necessarie alcune accortezze; innanzi tutto, fate attenzione alla lunghezza della corda, che non deve superare l’altezza del petto quando passa sotto ai piedi. Durante il salto, fissate un punto di fronte per concentrarvi e, invece di contare i salti, misurate il tempo di esecuzione.

Tenete i gomiti aderenti al corpo e mantenete le braccia immobili, in modo da far produrre il movimento rotatorio solo ai polsi: non piegate la schiena in avanti e quando saltate fate lavorare solo l’avampiede in modo da sviluppare i muscoli del polpaccio. I salti devono essere rasenti al terreno in modo da aumentare il ritmo e la frequenza degli stesso.

Iniziate con un allenamento di 15 o 20 minuti, per poi arrivare a 30 o 45. Per non stancarvi troppo alternate un minuto di esercizio e uno di pausa. Quando arriverete a tre minuti senza fermarvi e uno di pausa, vorrà dire che avrete preso la mano con questo efficace allenamento.

 

[Fonte]

 

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>