Fitness e dieta

di Gioia Bò Commenta

Alimentazione ed attività fisica sono due elementi da tenere in grande considerazione se si vuole raggiungere e mantenere una forma accettabile. Inutile dire che sono strettamente collegati tra loro, sebbene siano in molti a scegliere tra l’uno o l’altro, nella speranza che un po’ di palestra o una giusta dieta possano aiutare a tenersi in forma perdendo chili.

In realtà chi fa attività fisica sa bene che non otterrà alcun risultato se l’esercizio non è accompagnato da una corretta alimentazione. Per dirla in due parole, è inutile sacrificarsi per ore ed ore in palestra e poi tornare a casa e tuffarsi in lauti pasti, rendendo vano ogni sforzo.

Una giusta regola a tavola può invece aiutare ad ottenere risultati eccellenti ed a mantenere la giusta forma nel corso del tempo. Ma qual è la giusta dieta per uno sportivo?

E’ chiaro che ogni sport richiede un determinato apporto di sostanze specifiche, ma in linea di massima si può dire che una corretta dieta dovrebbe garantire la giusta dose di proteine, carboidrati e grassi. Bando dunque alle diete che eliminano completamente pane e pasta, ad esempio, o a quelle che prevedono solo carne bianca scondita.

L’ideale sarebbe suddividere le varie razioni giornaliere in piccoli pasti da assumere nel corso della giornata. In pratica si aggiunge uno spuntino tra la colazione ed il pranzo ed un secondo spuntino tra il pranzo e la cena (laddove i pasti principali sono meno ricchi rispetto ad una normale dieta). Questo non significa certo mangiare di più, ma solo permettere all’organismo di aumentare il metabolismo per bruciare calorie.

Ci sembra superfluo ricordare che dalla dieta del perfetto sportivo bisogna eliminare i prodotti particolarmente grassi, i dolci e le bevande gassate o alcoliche, essendo alimenti di difficile smaltimento. Frutta e verdura, al contrario, sono assolutamente necessari nell’alimentazione di uno sportivo, avendo la capacità di fornire proteine e sali minerali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>