Lo sport previene ben 26 malattie diverse

di Sara Mostaccio Commenta

Che lo sport faccia bene alla salute oltre che alla linea lo sappiamo tutti e lo sappiamo bene, quel che forse non si sa è che lo sport previene fino a 26 malattie diverse. Se avevate bisogno di uno stimolo in più per lasciare il comfort del vostro divano e cominciare a muovervi, l’avete appena trovato.

Diversi studi hanno dimostrato che l’esercizio fisico agisce da potente strumento di prevenzione di una serie di disturbi o vere e proprie patologie, anche croniche. In alcuni casi lo sport risulta addirittura efficace quanto una cura farmacologica per sconfiggere alcuni disturbi, e per di più senza effetti collaterali negativi.

Spiccano soprattutto i disturbi psicologici tra quelli che lo sport è capace di contrastare, tra cui ansia, depressione, stress, persino schizofrenia. Tra i disturbi cognitivi lo sport riesce ad avere effetti positivi su demenza, Parkinson e sclerosi multipla, costituendo un valido aiuto di supporto rispetto alle terapie consuete.

Più noto è il potere dell’attività fisica per ciò che riguarda i disturbi metabolici ed endrocrini. Contrasta efficacemente adiposità, sindrome metabolica, ovaio policistico, diabete di tipo 1 e 2 e dislipemia. Un po’ di sano sport agisce con ottimi risultati anche sui disturbi cardiovascolari, dall’ipertensione a diverse malattie coronariche.

Con le dovute accortezze, l’attività fisica moderata e costante aiuta nel trattamento di problemi polmonari come l’asma oltre che nella prevenzione di problemi muscolo-scheletrici quali osteoporosi, artrosi e artriti reumatoidi.

La recente revisione di tutti gli studi sull’argomento della prevenzione ad opera dello sport ha portato a riaffemare quanto possa essere efficace l’azione dell’attività fisica e quanto sia importante introdurla nella propria vita qutidiana. Non solo è utile nel prevenire l’insorgere di diversi disturbi nel tempo ma è capace anche di intervenire quando il disturbo è presente e conclamato.

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>