Eliminare la pancia, trucchi e consigli

di Sara Mostaccio Commenta

In vista dell’estate uno dei nostri crucci principali è quello di eliminare la pancia e vi forniamo quindi una serie di trucchi e consigli per riuscirci. Si comincia dalle buone abitudini per finire con lo sport più utile per raggiungere il sogno di un addome piatto e tonico.

A tavola

In molti casi il problema si riduce ad un semplice gonfiore dovuto all’alimentazione: cattiva digestione,  fermentazioni dei cibi nello stomaco, abuso di bibite gassate. Influiscono anche stitichezza, forte stress e un’alimentazione scorretta. I consigli per sgonfiare la pancia?

Mangiare lentamente, masticando bene, sedendosi a tavola e dedicandosi al cibo senza fare contemporaneamente altre attività. È utile seguire una dieta equilibrata ricca di fibre che aiutano il transito intestinale. I cibi da preferire sono le verdure, che si digeriscono facilmente e migliorano il movimento intestinale, e le proteine, che vi danno la carica senza fermentare nello stomaco.

Preferite gli alimenti cotti a quelli crudi: masticazione e digestione saranno più semplici e rapidi. Usate inoltre poco sale perché favorisce la ritenzione idrica. Evitate anche di piluccare fuori pasto o mentre cucinate per non sovraccaricare il sistema digerente costringendolo a produrre succhi gastrici in continuazione. Se soffrite di stitichezza usate dei probiotici o mangiate alimenti che aiutano a risolvere il problema.

Via le maniglie dell’amore

Per liberarsi dei cuscinetti intorno alla pancia che creano un antiestetico salvagente sul girovita fate un po’ di movimento. Qualunque attività fisica di resistenza aiuta a bruciare i grassi in eccesso ed è la benvenuta ma potete provare anche con un esercizio mirato per la pancia.

Tonificazione muscolare

Fare 10 minuti di addominali tutti i giorni aiuta a tonificare la pancia e ottenere un addome piatto e ben sodo. Aiuta però anche mantenere una postura corretta che si serve dei muscoli della pancia per mantenersi eretti e non sovraccarica solo la schiena. State diritti contraendo leggermente addominali e glutei e vi accorgerete che già a occhio la pancia sembrerà meno evidente. Imparate anche a respirare correttamente sfruttando il diaframma e non solo la zona toracica.

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>