Addominali per dimagrire la pancia, funzionano davvero?

di Sara Mostaccio Commenta

Sudiamo e soffriamo quando eseguiamo le interminabili serie di addominali per dimagrire la pancia e trovare un addome piatto e tonico. Ma funzionano davvero gli addominali per eliminare il grasso localizzato nella zona della pancia?

Uno degli obiettivi più comuni di chi esegue infinite serie di esercizi addominali è infatti proprio quello di assottigliare il punto vita, liberarsi dai rotolini di ciccia, trovare una tonicità muscolare nascosta da strati di grasso.

Il problema rimane, è infatti piuttosto difficile intervenire effettivamente sugli accumuli adiposi localizzati. In generale resta valida la necessità di intervenire a livello generale sul grasso corporeo per veder sparire gradualmente anche gli accumuli localizzati. Lavorando però sugli addominali si favorirà la tonicità locale e dunque la zona muscolare dell’addome diventerà più evidente.

Insomma, la risposta non è univoca. È vero che addominali su addominali non eliminano il grasso localizzato ma è vero che un allenamento completo e costante, unito ad un’alimentazione corretta e attenta, favorisce la riduzione del grasso corporeo e una maggiore evidenza dei muscoli.

Una ricerca americana ha valutato allo scopo i risultati di questo tipo di esercizio mirato sugli addominali. Lo ha fatto analizzando il lavoro addominale di un gruppo di volontari sedentari di età di circa 20 anni e con peso corporeo stabile. Lo scopo era verificare se e come gli esercizi addominali avessero davvero effetto sulla pancia.

Lo studio ha dimostrato che il gruppo che si limitava ad eseguire i soli esercizi addominali, senza associarli ad altra attività fisica né ad una alimentazione controllata, otteneva risultati molto meno significativi o niente affatto evidenti.

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>