Distendere i muscoli dei piedi con la pallina, video

di Sara Mostaccio Commenta

Bastano una pallina da tennis o un foam roller per rilassare e rafforzare i muscoli dei piedi con semplici esercizi da eseguire in qualunque momento della giornata. Parliamo di un auto-massaggio che vi darà sollievo dopo una lunga giornata sui tacchi, dopo un duro allenamento in pista come fase di recupero ma anche come riposo attivo nei giorni in cui non ci si allena.

muscoli dei piedi

Il massaggio dei piedi con la pallina da tennis agisce sulla muscolatura dei piedi attraverso semplici movimenti che distendono la fascia plantare ma attivano anche tutti gli altri muscoli che fanno parte della parte bassa e laterale dei piedi. Oltre a rilassare e rinforzare i muscoli, inoltre, si lavora sulla mobilità del piede eliminando la sensazione di rigidità data dalla stanchezza.

Per eseguire il massaggio vi basta una pallina, non necessariamente da tennis purché abbia le stesse dimensioni e una consistenza simile o appena più dura. Nel video che segue, a partire dal minuto 2.50, potete scoprire una serie di utili esercizi per lavorare con la piedi.

Abbiate cura di posizionarvi correttamente sulla pallina perché il lavoro diventa più efficace se il peso del corpo insiste sulla zona che stiamo stimolando. Prestate però attenzione quando eseguite ogni movimento, per calibrare bene il peso e l’esecuzione dell’esercizio.

I movimenti devono essere sempre lenti, fluidi e controllati. È un tipo di lavoro che richiede tempo e concentrazione, dunque non fatelo se siete di fretta e non potete dedicare alcuni minuti a questa attività. Dopo tutto richiede poco impegno di tempo e i migliori risultati si vedono se si pratica quotidianamente.

Questo massaggio è consigliato non solo ai runner ma a chi pratica qualunque tipo di sport che coivolge i piedi. È utile anche per chi conduce uno stile di vita sedentario e per chiunque abbia bisogno di eliminare quella fastidiosa sensazione di piedi stanchi a fine giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>