Migliora la forma fisica con la pallina Soft Weight di Thera Band

di Redazione Commenta

Tra i vari attrezzi fitness che ci sono commercio, uno particolarmente utile per un allenamento a 360 gradi e accessibile a tutti è la pallina Soft Weight di Thera Band; la sia particolarità sta proprio nel fatto che può essere usata da tutti, dai bambini fino agli anziani, grazie alla possibilità di scegliere il peso. Con Soft Weight si possono effettuare esercizi di potenziamento, equilibrio, coordinazione, ma anche di tonificazione muscolare.

La pallina Soft Weight è disponibile in diversi colori che differenziano la variazione di peso:

Pallina Beige: 0,5 Kg
Pallina Gialla: 1 kg.
Pallina Rossa: 1,5 kg
Pallina Verde: 2 kg
Pallina Blu: 2,5 kg
Pallina Nera: 3 kg

Queste palline sono molto maneggevoli, possiedono un diametro di circa 11 centimetri e la loro superficie è in gomma morbida in modo da permettere una presa ottimale. Questi pesi flessibili possono essere usati anche in associazione ad altri attrezzi e, oltre che per allenarsi, anche per aumentare la mobilità delle articolazioni e delle parti molli e per le attività sportive dei bambini.

Vediamo qualche esercizio che può essere svolto con l’ausilio della pallina Soft Weight.

Esercizio di potenziamento per gambe e glutei

Sistemate la Soft Weight tra le cosce, piegate le gambe e stringete le cosce per non far cadere il peso, mantenere questa posizione per qualche secondo e ritornate a quella di partenza. Eseguite almeno tre serie da dieci.

Esercizio con squat per glutei, cosce e braccia

Tenete le gambe divaricate e i piedi paralleli e scendete nella posizione dello squat; allo stesso tempo tenete la pallina tra le mani e distendete le braccia in avanti; ritornate infine alla posizione di partenza. Ripete l’esercizio per qualche serie.

Esercizio per rassodare glutei, cosce, schiena e braccia

Tenete le gambe divaricate, i piedi paralleli e tenete la pallina con una mano. Piegate un po’ le ginocchia, abbassatevi con il busto e appoggiate la pallina a terra; a questo punto afferratela con l’altra mano e distendete le gambe e il braccio verso l’alto. Ripetete per tre serie da 20.

 

Photo Credit | Thinkstock

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>