Dren Up®, l’allenamento che punta tutto sull’acqua

di Piera Bellelli Commenta

Dren Up® è un nuovissimo protocollo di lavoro che punta tutto sull’acqua, un elemento fondamentale del corpo umano. Infatti, questo straordinario ed originale workout ideato da Raffaella Cordelli si svolge in piscina e prevede alcune fasi di recupero in cui è necessario bere acqua. L’effetto drenante è raddoppiato e consente di dire addio a cellulite, ritenzione idrica e gonfiori.

Dren Up® offre un nuovo metodo di allenamento per le attività acquatiche. Ogni lezione prevede l’esecuzione di una serie di esercizi specifici ed alcune fasi di recupero in cui si assume l’acqua, ma anche un abbigliamento speciale: un paio di pantaloni che consentono di intensificare l’allenamento e l’effetto dell’acqua.

Questa attività, infatti, mira sopratutto al benessere degli arti inferiori e della zona addominale: l’attività fisica, unita all’idratazione ed all’effetto dei pantaloni snellenti permette di esercitare una profonda stimolazione del sistema circolatorio periferico-profondo e di quello linfatico risolvendo, così, problemi di circolazione e ritenzione idrica.

Dren Up è consigliato a coloro che amano le attività in acqua e che desiderano modellare il proprio corpo eliminando anche gli inestetismi più comuni come cellulite, edemi e buccia d’arancia. La pressione idrostatica che si crea con gli esercizi, infatti, effettua un naturale massaggio drenante favorendo i processi di eliminazione delle tossine e dei liquidi accumulati nei tessuti.

In poche sedute si possono notare già i primi miglioramenti, come una pelle più tonica, compatta ed elastica. facendo acquisire alla pelle tono ed elasticità. Non vi sono particolari controindicazioni e questi esercizi possono essere eseguiti da tutti proprio perchè si svolgono in acqua dove viene annullata la gravità. Oltre ai benefici appena descritti, il metodo Dren Up permette anche di migliorare il tono muscolare ed il sistema cardiovascolare e di incrementare capacità come equilibrio e coordinazione, anche al di fuori della vasca.

L’acqua che va bevuta durante il periodo di recupero è oligominerale ed aiuta il funzionamento della pompa cardiaca stimolando il  sistema circolatorio, venoso e linfatico. I pantaloni, oltre ad offrire una maggiore resistenza e massaggiare gli arti inferiori, permettono anche di vincere la timidezza e di nascondere eventuali imperfezioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>