I consigli per prepararsi alla prova costume

di Redazione Commenta

Se l’inverno ha portato con sè festività e un pò di prigrizia dovuta al maltempo, la primavera e le prime giornate calde fanno subito venire voglia di sole e di scoprire il corpo. Tuttavia, se si ha qualche chilo di troppo o qualche imperfezione, si rischia di non affrontare la stagione estiva con lo spirito giusto. Ecco alcuni consigli per inziare a prepararsi per la prova costume.

E’ bene chiarire che dopo mesi e mesi di inattività è impossibile ritrovare la forma fisica ideale in due/tre mesi: chi vuole mantenere un fisico tonico, snello ed agile, infatti, deve praticare attività fisica tutto l’anno, non basta infatti correre giusto nei mesi precedenti all’estate o stancarsi con estenuanti sessioni in palestra (c’è anche il rischio di incorrere in traumi ed infortuni).

Però non è mai troppo tardi per fare qualcosa per migliorare il proprio fisico e basta incominciare con il piede giusto. Si parte dalla tavola, ad esempio, riducendo le porzioni di pasta e pane ed incrementando frutta e verdure fresche. Meglio evitare poi pizze, snack dolci e salati ed alcolici.

Per capire effettivamente come si è messi fisicamente, ed eventualmente correrei ai ripari, meglio guardarsi in maniera oggettiva davanti lo specchio. Per migliorare subito l’aspetto, però, anche se vi attende qualche ora a mare o nel parco a prendere il sole, è meglio ricorrere ad un autoabbronzate o una lampada: l’abbronzatura aiuta a ridurre gli inestetismi e fa sembrare la figura più snella.

In palestra, o a casa, non dimenticarsi di allenarsi anche con i pesi: la convizione che aiutino ad aumentare troppo la massa muscolare  è infatti errata, ma contribuiscono a eliminare la massa grassa facendo aumentare anche il dispendio energetico a riposo. L’attenzione si deve focalizzare su gambe e glutei, addominali e braccia, sopratutto sui tricipiti.

Aggiungere due/tre sessioni di allenamenro cardiovascolare, magari seguendo il circuito HIIT.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>