Come evitare le infezioni in palestra

di Redazione Commenta

Autunno, boom di iscrizioni in palestra. E’ un classico momento di rinascita, un evento che segna l’inizio di un nuovo ciclo con tutto ciò che questo porta con sè di positivo ma che allo stesso tempo, ahinoi, può celare qualche insidia: le infezioni. Eccessiva sudorazione, lavaggi troppo frequenti dei capelli, depilazioni continue ed esposizioni a germi e batteri patogeni che proliferano in sale attrezzi e spogliatoi se non adeguatamente igienizzati rischiano, infatti, di causare piccoli distirubi alla salute soprattutto della nostra pelle.A dirlo è il dermatologo milanese fabio Rinaldi, presidente della International Hair Research Foundation e docente alla Sorbona, secondo il quale tra i disturbi più comuni tra gli iscritti in palestra troviamo le verruche, seguite da micosi (i cosiddetti funghi), follicoliti e irritazioni di vario genere. I pericoli maggiori, sempre secondo l’esperto, sono rappresentati dall’utilizzo comune di attrezzi e docce nonchè dalle condizioni di elevata umidità ambientale che caratterizzano gli ambienti sportivi.

Che fare allora per difendersi da questi sgradevoli inconvenienti? Semplice! Basta rispettare alcune semplici regole igieniche e scegliere con grande attenzione la palestra o centro sportivo presso il quale andremo ad allenarci. Cominciamo da quest’ultimo punto: accertatevi che sale e spogliatoi vengano mantenuti ben puliti e che le sale siano dotate di adeguati impianti di areazione che favoriscono il ricambio costante di aria.

Quanto a voi, non dimenticate mai il vostro asciugamani personale da adagiare sugli attrezzi prima di utilizzarli e di ingienizzarne le impugnature (molte palestre tengono a portata di mano tutto l’occorrente per farlo).

Una volta negli spogliatoi usate sempre le ciabatte e asciugatevi con cura dopo la doccia soprattutto negli interstizi (lo spazio tra le dita dei piedi per dirne una). Riponete gli indumenti utilizzati durante l’allenamento all’interno di una busta di plastica prima di rimetterli in borsa e una volta a casa svuotate subito tutto per evitare i germi vi si moltiplichino dentro.

L’abbigliamento deve essere comodo e gli abiti di tessuti naturali. Buon allenamento!

 

[Fonte]

Photo credit | Think Stock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>