I cibi che fanno sentire subito sazi

di Piera Bellelli Commenta

sazietà

Molto spesso si accumula peso perchè si avverte spesso lo stimolo della fame: a volte si tratta solo di un’abitudine, altre volte, invece, l’origine è nervosa, mentre addirittura si mangia qualcosa per noia. Basta poco, insomma, per vanificare gli sforzi fatti in palestra e a tavola. Meglio inserire qualche cibo che aumenta il senso di sazietà e che riduce il rischio di snack fuori orario.

Per sentirsi subito più sazi è bene preferire cibi ricchi di fibre che si gonfiano naturalmente nello stomaco ed aiutano il transito intestinale. Verdura e frutta sono ottime alleate per mangiare qualcosa in più senza accumulare grassi e calorie,  ma non sono gli unici cibi da scegliere per sentirsi subito pieni.

La frutta secca, ad esempio, contiene acidi grassi che aiutano a regolare i livelli di colesterolo e basta una manciata per avere il giusto apporto proteico e di fibre- Ovviamente, attenzione a non esagerare perchè si tratta di alimenti ipercalorici. Bastano 30 gr al giorno, come spuntino tra i pasti o da aggiungere a yogurt e insalate.

L’avena contiene 5 gr di fibre per ogni porzione: basta scegliere questo cereale per colazione, abbinandolo ad un pò di frutta, ad esempio, per fare il pieno di fibre e garantirsi una sensazione di sazietà fino all’ora di pranzo. L’avena può essere cotta in acqua o latte durante l’inverno, mentre in estate basta lasciarla in ammollo la sera prima in un pò di acqua, succo  o latte.

Le mele contengono la pectina, una gelatina naturale che regola i livelli di glicemia ed aiuta ad evitare gli attacchi di fame, ma anche acqua e fibre. Una mela di medie dimensioni ha circa 100 kcal e contiene oltre 5 gr di fibre. Il consiglio, però, è di mangiare il frutto con la buccia, ricco di fibre e vitamine.

Utilizzare le spezie in cucina  è un vero aiuto per restare in forma: da una parte, infatti, si fa gusto e sapore senza dover utilizzare condimenti grassi, ma alcune come cannella e curcuma aiutano a tenere sotto controllo le calorie e migliorare il metabolismo. Si abbinano bene ad insalate e verdure cotte, ma possono insaporire anche le carni bianche ed i dessert.

L’uovo, spesso demonizzato perchè grasso,  è in realtà una soluzione ideale per uno snack proteico ed altamente saziante. Una volta bolliti, poi, si possono conservare per qualche giorno e mangiarli quando si ha fame.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>