Alcol e sport

di Gioia Bò 2

E’ sin troppo facile dire che l’alcol fa male, ma sapete in quale misura può influire sulle prestazioni di uno sportivo? E non stiamo parlando solo di grandi bevitori o di coloro che ogni giorno consumano una certa quantità di bicchierini, ma anche di coloro che solo nel fine settimana si lasciano andare a qualche peccatuccio alcolico, non considerando affatto il danno che questo può produrre sull’organismo.

Partiamo da una considerazione di carattere alimentare, ricordando che l’alcol è in grado di apportare un elevato numero di kcal (7,1 per ogni grammo), il che in termini pratici significa che è inutile rinunciare ad un piatto di pasta per perdere peso, se poi si buttano giù un paio di drink.

Ma questo fattore, pur essendo importante, non è il più dannoso per la salute dello sportivo, che deve fare i conti anche con gli effetti che l’alcol produce sulle prestazioni.

Vero è che l’assunzione di alcolici può avere effetti positivi a prima vista, specie se consumato in quantità moderate, aumentando l’autostima o diminuendo la paura rispetto ad alcune prove da affrontare. Ma non vi fate ingannare da simili “apparenti benefici” poiché sono assolutamente transitori e lasciano il posto velocemente agli effetti negativi. Quali?

L’alcol produce un forte rallentamento delle capacità psico-motorie, causando la perdita di forza e velocità e diminuendo notevolmente la capacità di reazione. E questo non accade solo nelle ore immediatamente successive all’assunzione, ma anche a distanza di giorni, se la quantità di alcol è particolarmente elevata.

Non dimentichiamo poi che gli alcolici hanno anche un effetto diuretico e può essere quindi responsabile di patologie legate alla disidratazione dell’organismo, con tutte le conseguenze del caso. Che dire poi della formazione di massa grassa nel corpo, causata proprio dall’assunzione di alcol? Un fattore che non può essere dimenticato da chi pratica attività sportiva proprio per eliminare questo tipo di problema e che si illude di potersi permettere il lusso di un paio di drink nel week end.

Commenti (2)

  1. Ho capito ma se per non avere un pò di massa grassa non posso bere nemmeno due drink a settimana faccio prima a fare il prete…mi sembra una esagerazione salutista che alla nostra esistenza serve a ben poco…

    1. Ciao Alessandro,
      è normale che le indicazioni che trovi sono molto rigorose ed è vero che per impedire accumuli di grasso bisognerebbe evitare molti cibi, bevande, etc….ma è pur vero che, nella maggior parte dei casi, ovvero se si desidera avere un fisico tonico e mantenersi in forma, ma non per forza arrivare a un fisico “scolpito” da competizione, basta seguire un regime alimentare sano e corretto e concedersi anche uno sfizio ogni tanto… 🙂
      Ovviamente non bisogna mai esagerare, sopratutto con l’alcool, per evitare problemi di salute più che “estetici”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>