7 trucchi per dormire con il caldo

di Sara Mostaccio Commenta

Il caldo è arrivato con tutta la sua spietata violenza e già le prime notti insonni ci sfiancano: ecco 7 trucchi per dormire con il caldo e svegliarsi riposati e in perfetta forma, pronti a cimentarsi in una sessione sportiva senza sentirsi fiacchi e privi di energie.

Dormire bene infatti favorisce il recupero muscolare e la performance sportiva è migliore se abbiamo riposato e ci siamo risvegliati freschi e rifocillati dal sonno. La cattiva qualità del riposo infatti ci rende più deboli, meno reattivi ma anche più irritabili e di pessimo umore.

Aria condizionata sì ma…

L’aria condizionata fornisce un sicuro aiuto per mantenere fresca la temperatura della stanza ma non possiamo contare solo su quello. Ci sono infatti controindicazioni nell’uso massiccio del condizionatore, specialmente quando si orienta il getto direttamente su di sé. Meglio scegliere la funzione deumidificatore.

Il ventilatore

Il ventilatore va orientato non su di sé ma verso la finestra aperta. È da lì che entra l’aria calda e così si contrasta efficacemente. In questo modo il ventilatore sarà più utile e non vi soffierà addosso aria rovente.

Lenzuola umide davanti alle finestre

Si possono usare come tende davanti alle finestre o alle porte aperte ma con le persiane leggermente chiuse o le serrande abbassate. Parte del calore verrà bloccato e la stanza rimarrà più fresca.

Una doccia tiepida

Contrariamente a quanto si pensa, la doccia fredda non è una soluzione perché ci farà avvertire ancora di più il calore dell’ambiente. Una doccia tiepida prima di mettersi a letto invece ci farà sentire più freschi.

Una cena leggera

Una cena leggera aiuterà a dormire meglio quando fa caldo. Un pasto pesante infatti costringe il corpo ad una digestione più lunga che induce l’organismo a produrre calore. L’ideale? Un’insalata di riso perché contiene melatonina che favorisce il sonno.

Un cuscino fresco

Un cuscino fresco aiuta ad abbassare la temperatura del corpo e diminuirà anche il senso di mal di testa provocato dal forte caldo. Per ottenere questo risultato sistemate dentro la federa, sotto il cuscino e non a contatto con la testa, un pacchetto di gel che avrete tenuto nel congelatore, di quelli che si usano generalmente per le lesioni sportive.

Un pigiama umido

Indossare un indumento leggero in materiale naturale aiuta a sentire meno caldo. Meglio ancora se è leggermente umido. Se però non gradite la sensazione di un capo umido sulla pelle potete provare solo con un panno bagnato in acqua fredda da appoggiare sulla fronte prima di andare a dormire.

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>