Queenax, l’allenamento in 4D

di Daniela Ciabattini Commenta

Fare fitness in 4D, non è un concetto futuristico ma quello che è possibile grazie a un nuovo attrezzo fitness chiamato Queenax, una soluzione innovativa per chi vuole trasformare l’ambiente nel quale si allena, in una vera e propria palestra. Grazie a questo attrezzo è possibile allenarsi efficacemente in spazi davvero ridotti, in quanto Queenax è stato ideato proprio per sfruttare lo spazio in modo ottimale ovunque, non solo all’interno dei centri fitness.

Queenax prevede una serie di supporti per il fitness in sospensione, quali elastici, teli, anelli e sbarre distribuiti in tre tipi di allestimenti, studiati per altrettanti allenamenti. L’allestimento al soffitto (The bridge) comprende una serie di elastici e di teli fissati a supporti in postazioni elevate, ideale per un allenamento in sospensione; questi attrezzi, infatti, servono a evitare il carico ponderale sugli arti inferiori e privilegiano i movimenti liberi.

L’allestimento al pavimento (The floor) comprende una serie di percorsi da fare utilizzando degli attrezzi ancorati al pavimento, ovvero corde legate a ganci e sbarre che servono ad allenare le diverse fasce muscoli. L’allestimento alle pareti (The wall) preveder una serie di anelli e di spalliere ancorate alle pareti ma, a differenza di quello al soffitto, in questo allenamento gli arti inferiori poggiano al suolo.

Insomma: con questo innovativo attrezzo fitness è possibile allenare le varie parti del corpo con diversi esercizi e sfruttando uno spazio anche molto limitato, il che lo rende ideale anche per chi non si allena in palestra. Con il Queenax sarà possibile effettuare, con un unico attrezzo, esercizi di cirucuit training, group activity, attività funzionali ed allenamento in sospensione, oltre ad altri movimenti che possono essere a punto insieme a un personal trainer, il tutto in uno spazio ridotto ma perfettamente adatto al fitness e agli esercizi più efficaci.

 

Photo Credit: Ufficio Stampa Queenax

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>