Polar M450, il nuovo cardio per i ciclisti

di Sara Mostaccio Commenta

Il nuovo Polar M450 è il cardiofrequenzimetro dalle funzionalità avanzate pensato per i ciclisti. D’estate abbondando le gare ciclistiche e anche chi è un semplice amatore sfrutta le belle giornate per pedalare. Un accessorio hi-tech che monitora l’attività è dunque essenziale, meglio ancora se è dedicato in particolare allo sport su due ruote.

Il nuovo Polar M450 dispone di GPS, Bluetooth Smart, sensore barometrico, luce a led frontale e dettagli colorati intercambiabili per venire incontro anche ad un piccolo vezzo estetico. Avendo un basso consumo energetico, garantisce la funzionalità GPS fino a 16 ore di fila. Inoltre, grazie alla tecnologia Bluetooth Smart è compatibile con tutti i sensori di frequenza cardiaca, velocità, cadenza e potenza.

Ormai sappiamo che un semplice ciclocomputer non è più sufficiente per monitorare tutti i dati dell’allenamento in bicicletta, è importante e utile anche tracciare la rotta, tenere conto della posizione in cui ci si trova – anche per ragioni di sicurezza – e non ultimo pianificare l’allenamento. Tutti i dati della bici si integrano a quelli personali, cosa che ci permette di ottimizzare l’allenamento stesso.

La possibilità di pianificare l’uscita in bicicletta è offerta dalla funzione Smart Coaching a cui si aggiungono il Fitness Test e l’Orthostatic Test. Attraverso l’app Polar Flow possiamo poi analizzare i dati raccolti attraverso lo smartphone, senza la necessità di raccogliere gli elementi necessari da strumenti separati come cardiofrequenzimetro, ciclicomputer e app per lo sport: si riunisce tutto in un solo strumento e in una sola app. Se si preferisce analizzare i dati in chiave più visiva, si può anche rivedere il proprio percorso in un video sul computer collegandosi al sito di Polar Flow.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>