Frullato proteico al cappuccino

di Sara Mostaccio Commenta

Un frullato proteico al cappuccino è il sogno di tutti gli sportivi che non sanno rinunciare al caffè e trovano nella ricetta di oggi il proprio sogno realizzato.

Così anche gli sportivi, che dovrebbero limitare il consumo di caffè, possono goderselo in una forma che ne mantiene il gusto e aggiunge tutti i vantaggi di una bevanda ricca di proteine e ottima per il recupero dopo lo sport.

La ricetta che vi proponiamo arricchisce l’apporto proteico giornaliero e non elimina l’irrinunciabile tazzina di caffè a cui non sappiamo proprio dire di no. Tutto nella forma di un gustoso frullato adatto sia alla stagione estiva che all’inverno.

Grazie alle proteine e al caffè si riattiva il metabolismo, si fornisce al corpo il carburante di cui ha bisogno per funzionare, specialmente sotto sforzo fisico, e inoltre si aiuta la costruzione della fibra muscolare. L’importanza delle proteine infatti è nota a tutti gli sportivi ma la loro integrazione è particolarmente importante quando ci si sottopone a sforzi intensi.

Ingredienti (per una persona)

  • 1 tazzina di caffè
  • ½ tazza di yogurt al naturale o alla vaniglia (o semplice latte)
  • 2 dosi di proteine in polvere al cioccolato
  • Una spolverata di cannella (opzionale)
  • 2 cubetti di ghiaccio
  • Dolcificante a scelta

Preparazione

Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore e riducete in un composto liscio e liquido, basteranno pochi secondi. Il procedimento è tanto semplice quanto è piacevole il sapore di questa bevanda fresca e corroborante che ridà energia al corpo stanco dopo l’allenamento ma regala anche una nuova vitalità poco prima di andare ad allenarsi.

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>