Mirtilli per recuperare le forze dopo l’allenamento

di Silvana 2

Recuperare tra un allenamento e l’altro è fondamentale e già in altre occasioni ci siamo soffermati sull’alimentazione post workout. Oggi torniamo sull’argomento per informarvi su una gustosa novità: sembra infatti che un piccolo snack a base di mirtilli rappresenti un vero toccasana per i muscoli.

Secondo uno studio condotto da Steve Stannard della Massey School of Sport and Exercise e pubblicato sul Journal of The International Society of Sports Nutrition mangiare mirtilli dopo uno sforzo intenso, una performance sportiva o un allenamento aiuta a ritrovare le forze e favorisce il recupero muscolare.

I ricercatori sono giunti a questa conclusione dopo aver effettuato un test su un gruppo di dieci volontari attaccati a una macchina Biodex: una sola gamba è stata sottoposta a uno sforzo molto intenso tale da causare un microtrauma muscolare. In seguito ai partecipanti è stato dato un succo ai mirtilli da bere prima, durante e due giorni dopo il test. Allo stesso tempo sono state effettuate le analisi del sangue.

In una fase successiva lo stesso test è stato effettuato sull’altra gamba ma i partecipanti hanno avuto da bere del semplice succo di frutta che non conteneva mirtilli. Il confronto delle analisi del sangue svolte in questa fase con quelle della fase precedente ha mostrato una maggiore attività antiossidante in seguito all’assunzione di succo di mirtilli associata, dai ricercatori, a un maggiore recupero muscolare.

Il merito sarebbe del più elevato contentuo di antociani (potenti sostanze antiossidanti) del mirtillo neozelandese che però, badate bene, è stato utilizzato fresco e non in pastiglie.

Già altri studi avevano fatto luce sulle proprietà benefiche dei mirtilli, indicati come alleati nella lotta contro il cancro, l’ipertensione e l’invecchiamento.

Per saperne di più:

L’alimentazione pre e post workout;

Integratori per lo sport, gli aminoacidi ramificati.

[Fonte]

Photo credit | Think Stock

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>