Jerry Lawler, la leggenda del wrestling

di Redazione Commenta

Jerry O’Neil Lawler, nato nel 1949, è una vera star del wrestling. La sua fama è dovuta, oltre alla sua bravura, anche se in realtà non viene considerato il più forte, ma il wrestler con più titoli, (circa 33), alla sua lunga ed aspra rivalità con Andy Kaufman , attore e comico statunitense, con il quale ha avuto accesi dibattiti sul ring, e non solo. Una vita ed una carriera piuttosto intensa ed originale, quella di Jerry Lawler, recentementemessa a dura prova da un malore subito proprio agli inizi di Settembre.

Il wrestling è spettacolo, recitazione, attività atletiche ed emozione, un mix di elementi che rende difficile definirlo solo come uno sport. Chi lo pratica, i wrestler, sono alla presa con esibizioni acrobatiche, rese ancora più spettacolari per intrattenere il pubblico, ma  i match sono sempre eseguiti in sicurezza.  Jerry Lawler è uno dei campioni di questo sport d’intrattenimento che nasce dalla lotta greco-romana, plurititolato e segnato da una carriera singolare. In primis, i suoi screzi con Andy Kaufman, avvenuti tanto in gara quanto negli studi televisivi, sono stati oggetto di un documentario prodotto dalla NBC e di un film di Forman che, però, hanno rivelato il feud, ovvero una situazione tipica del wrestling, costruita a tavolino, per aggiungere spettacolarità alle esibizioni. Nel 1999 Jerry Lawer si candida a sindaco di Memphis riscuotendo un notevole successo e piazzandosi come terzo nella lista delle preferenze.

La sua carriera agonistica è segnata dal primo successo nel 1970, con la vittoria del titolo in una battle royal per arrivare a conquistare, quattro anni dopo, il titolo di“King Of Wrestling”. Dal 1992 al 2001 Lawer si è esibito per la WWF,  World Wrestling Federation,  e dopo vari episodi e show, accettò il ruolo di commentatore di football pur non avendo una particolare simpatia per questo sport, stimolato, forse, dalla ottima retribuzione.

Dopo una breve rottura con la WWF, avvenuta nel 2001 probabilmente per un atteggiamento scorretto della moglie, Stacy Carter, Jerry Lawler rientra nella World Wrestling Federation, seppur per poco tempo, dedicandosi anche all’attivitò di commentatore tv, ma senza lasciare la sua carriera di wrestler e combattendo diversi match. Tra questi, i più famosi sono i combattuti scontri con The Miz e Michael Cole, star del wrestling.

La sua brillante ed originale carriera subisce però un duro colpo il 10 Settembre 2012 quando,  durante un match, Jerry Lawler viene colpito da un malore. Si tratta di un attacco cardiaco insorto proprio durante un suo commento ed inzia la corsa verso l’ospedale dove lo sottopongono a coma farmacologico.  Per fortuna, però, gli ultimi aggiornamenti sulle sue condizioni di salute sono rassicuranti e sembrerebbe che il campione possa riprendere la sua attività di commentatore già il 16 ottobre prossimo. E’ escluso, per ora, un suo ritorno sul ring.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>