Le app per lo yoga

di Daniela Ciabattini Commenta

app yoga

Siete amanti dello yoga oppure volete avvicinarvi a questa disciplina? Se possedete uno smartphone potete affidarvi alle applicazioni specifiche dedicate allo yoga. Oggi ve ne vogliamo illustrare due, disponibili sia per Android che per Apple, che vi aiuteranno nella pratica di questa affascinante discipline, ideale per il benessere psico-fisico.

La prima delle applicazioni delle quali vogliamo parlarvi è Yoga Fitness, perfetta per chi vuole avvicinarsi a questa disciplina ormai sempre più praticata da più persone perché permette di mantenersi in forma e di rilassarsi e allontanare le tensioni.

L’app Yoga Fitness contiene 35 posizioni sia di livello base che avanzato, messe a punto con la collaborazione di istruttori yoga. Ogni posizione è descritta in modo dettagliato e resa facilmente realizzabile grazie alle animazioni in 3D che permettono di visualizzare tutti i movimenti.

L’app è corredata da sfondi e temi musicali in grado di favorire la concentrazione e il rilassamento. Di Yoga Fitness esista una versione demo gratuita, sia per Android che per Apple, contente 15 posizioni, e la versione completa a pagamento con tutte le 35 posizioni dell’app.

La seconda applicazione è dedicata al Pranayama yoga e si chiama Universal Breathing: Pranayama; questa disciplina su basa sui principi dello yoga e aiuta a rilassarsi e a liberarsi dalle tensioni quotidiane grazie a una corretta respirazione.

Una respirazione lenta e profonda aiuta a raggiungere uno stato di benessere che aiuta a riequilibrare l’organismo e a liberarsi dallo stress, oltre a liberarsi di disturbi quali emicrania, pressione altra e tendenze depressive. L’app propone un corso corredato di immagini, animazione e musica che aiutano l’utente a comprendere come respirare in modo corretto.

L’app Universal Breathing: Pranayama è disponibile sia per Android al costo di 4,63 euro, anche se esiste una versione demo gratuita sempre scaricabile dal Play Store, che per Apple al costo di 4,49 euro.

 

Photo Credit | Thinkstock

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>