Allenarsi con le scale, con video

di Sara Mostaccio Commenta

L’efficacia di un allenamento HIIT è cosa nota e diventa ancora più intensa se si decide di allenarsi con le scale sfruttandone le potenzialità per il nostro lavoro muscolare. D’altronde un allenamento HIIT sa essere molto versatile e si può strutturare coniugando diversi tipi di esercizi in circuito.

Alcuni esercizi tipici si adattano molto bene alla conformazione delle scale e di contro le scale offrono molte possibilità per variare i soliti esercizi, specialmente quelli multiarticolari che coinvolgono diverse zone muscolari.

Le scale sono utili anche per le fasi di riscaldamento, quando possiamo salirle molto rapidamente per scaldare i muscoli, ma anche nelle fasi di defatigamento, quando è possibile scenderle a ritmo blando.

Tra gli esercizi che si possono eseguire con l’aiuto delle scale ci sono i piegamenti sulle gambe con salto, gli squat, gli affondi, la salita laterale, quella a piedi uniti o a piedi alternati su una sola gamba. E ancora si possono allenare le braccia con inclinazioni diverse nell’esecuzione, per esempio, del plank, del push-up o dei movimenti per i tricipiti.

Costruite un circuito che comprende esercizi per diverse parti del corpo ripetendoli in sequenza con 10 secondi di pausa tra l’uno e l’altro, ricominciando da capo l’intero circuito per un numero totale compreso fra 3 e 5 volte.

Le combinazioni possibili sono moltissime, vi suggeriamo alcuni esercizi utili con alcuni video che mostrano come sfruttare le scale per costruire un circuito HIIT. A partire da questi suggerimenti, realizzate il vostro circuito personale e modificatelo di settimana in settimana in modo da renderlo più vario, completo e mai noioso.

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>