Stair climbing, la corsa sulle scale

di Gioia Bò 1

Scale, che stress! Siate onesti: quante volte di fronte ad una rampa di scale avreste pagato pur di evitare il supplizio? Quante volte avete preso l’ascensore per non salire due rampe di scale? E quante volte al centro commerciale vi siete guardati intorno alla ricerca della scala mobile più vicina, pur potendo utilizzare le scale fisse?

Salire le scale è un vero tormento per molti, mentre c’è un angolo di mondo (gli States per l’esattezza) dove questo movimento è stato trasformato addirittura in sport. Parliamo dello Stair climbing (o tower running), che consiste nel raggiungere un determinato piano dell’edificio, correndo su per le scale e cercando di arrivare primi. Una disciplina che ha attirato la curiosità di molti sportivi, che magari cercano la sfida con se stessi e con gli atri, pur ignorando i benefici che possono venire dall’allenamento sulle scale.

E vero, fare le scale è fastidioso, ma dovrebbe entrare nella quotidianità di tutti noi, considerando i vantaggi che procura al nostro organismo. Cominciamo col dire che le scale aiutano a dimagrire, poiché bruciano una quantità massiccia di calorie. Pensate che due sole rampe di scale al giorno aiutano a perdere quasi tre chili in un anno (non saranno molti, ma moltiplicateli per diverse rampe o per diverse volte al giorno ed eliminateli dalla bilancia).

Inoltre fare le scale stimola l’attività cardiovascolare ancor più di molti esercizi svolti in palestra ed aiuta a prevenire alcune malattie cardiache, riducendo addirittura il rischio di infarto. Tutto qui? No, perché salire le scale aiuta anche nella prevenzione di patologie di tipo osseo, quali ad esempio la perdita di calcio e l’osteoporosi.

Insomma, non vi stiamo invitando a praticare lo Stair climbing, con corse stancanti su e giù per le scale, ma vogliamo solo sottolineare l’importanza di questo tipo di movimento nello stato di forma generale. Lasciate riposare l’ascensore e la scala mobile e prendete la via della scale, se volete un allenamento gratuito ed a portata di mano.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>