Yoga Dynamic per potenziare i muscoli e migliorare l’equilibrio

di Redazione 1

Spread the love

Lo yoga è alla base di molte discipline: grazie ai suoi movimenti dolci e lenti permette di riequilibrare il corpo e la mente, rende più flessibili i muscoli, rafforza il fisico, l’equilibrio e permette di liberare la mente ed entrare in contatto con noi se stessi. Tra le tante discipline che prendono le mosse dallo yoga c’è la Yoga Dynamic, che si compone di una serie di esercizi atti a sviluppare il potenziamento muscolare.

Lo Yoga Dynamic è una disciplina che non agisce solo a livello mentale e che non stimola solo la meditazione ma che è anche molto impegnativa a livello fisico; la sua caratteristica principale è l’esecuzione in sequenza delle posture che vengono unite l’una all’altra da movimenti di transizione, in modo da creare una specie di flusso continuo delle posizioni yoga che vanno ad impegnare, così, tutte le parti del corpo.

Una lezione di Yoga Dynamic si compone di quattro fasi: la prima è la fase cardio, durante la quale vengono eseguiti degli esercizi per aumentare il calore del corpo, la seconda è quella di forza, per potenziare il busto e le gambe, la terza è quella di equilibrio, composta da alcuni esercizi per rafforzare i muscoli stabilizzatori e l’ultima e la fase della flessibilità nella quale si va a lavorare sulla colonna vertebrale in modo da rendere più fluidi i movimenti.

Essenziale, nello Yoga Dynamic è la sincronizzazione dei movimenti con il ritmo di energia, e la concentrazione, così come il corretto allineamento del corpo: il peso della persona deve essere distribuito in modo uniforme. Anche la respirazione ha un ruolo di primo piano in questa disciplina, così come in tutte le derivazioni dello yoga.

I benefici dello Yoga Dynamic riguardano sia la sfera psichica che quella fisica: aiutano a migliorare la concentrazione, la memoria e a tenere sotto controllo l’ansia, ma anche a potenziare i muscoli e a rieducare la colonna vertebrale; inoltre è consigliato anche a chi problemi cervicali e cardiovascolari.

 

Photo Credit | Thinkstock

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>