Gli uomini che non fanno sport sono meno fertili

di Daniela Ciabattini Commenta

attività fisica e ferilità

Desiderio di paternità? Fate più sport! Una ricerca condotta da alcuni ricercatori americani ha evidenziato il rapporto tra esercizio fisico e fertilità maschile: chi svolge attività sportiva è più fertile di chi, invece, è sedentario.

La ricerca è stata condotta dalla Harvard School of Public Health e pubblicata sulla rivista “British Journal of Sports Medicine”, e ha evidenziato il fatto che i maschi più sedentari sono meno fertili di quelli che, invece, fanno un po’ di movimento fisico. Nello studio gli scienziati hanno appurato il legame tra lo sport e la fertilità maschile analizzando i dati di una serie di interviste e di test effettuati su 189 volontari di età compresa tra i 18 e i 22 anni.

Ai volontari è stato chiesto quale fosse il loro stile di vita, se praticavano sport o se preferivano passare il tempo libero davanti alla tv, e altri fattori di rischio quali stress, fumo e dieta; inoltre è stata valutata la qualità del loro liquido seminale e la quantità degli spermatozoi prodotti.

Dai risultati è emerso che gli uomini che guadavano la televisione per più di 20 ore a settimana, avevano un numero di spermatozoi inferiore al 44% rispetto a quelli che non la seguivano; al contrario, poi, coloro che praticavano attività fisica per 15 o più ore a settimana, possedevano il 73% in più di spermatozoi rispetto agli altri.

Secondo gli esperti il motivo è da ricercarsi nel fatto che, l’attività fisica moderata ma prolungata nel tempo, migliora l’afflusso del sangue contrastando anche la formazione di placche lipidiche nei vasi sanguigni. Le attività più utili in questo caso sono quelle aerobiche, ma vanno bene anche quelle che sviluppano la resistenza, l’unica attenzione da seguire è quella di non praticare attività fisica troppo intensa: altrimenti si otterrebbe il risultato opposto, ovvero quello di far colore gli ormoni responsabili della maturazione degli spermatozoi.

 

[Fonte]

 

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>