Mall walking, tenersi in forma in un… centro commerciale

di Gioia Bò Commenta

E chi lo avrebbe mai detto che per fare sport e tenersi in forma fosse sufficiente fare una capatina in un centro commerciale? Potrebbe sembrarvi un’assurdità oppure un nuovo “sport” brevettato da chi ha necessità di far compere in tutta fretta e invece vi stupirete nell’apprendere che il Mall walking è una vera e propria disciplina praticata da un gran numero di appassionati, specie negli Stati Uniti.

In cosa consiste? L’idea è abbastanza semplice e prevede una camminata a passo spedito all’interno dei centri commerciali, quando i negozi sono ancora chiusi ed i corridoi poco affollati di clienti frettolosi.

Per dirla in due parole, è una sorta di jogging in un luogo chiuso con tutti i vantaggi del caso. Vero è che non si respira l’aria pura dei boschi e delle campagne, ma è altrettanto vero che il Mall walking si può praticare anche quando le condizioni atmosferiche “esterne” sconsiglierebbero qualunque tipo di attività fisica (pensiamo alle giornate di pioggia o al caldo afoso dell’estate, reso sopportabile dall’aria condizionata del centro commerciale).

Come detto, i supermercati d’oltreoceano si affollano quotidianamente di Mall walkers ed anche in Gran Bretagna la moda si va diffondendo abbastanza rapidamente. In Italia siamo ancora lontani dal considerare questa attività come una vera e propria disciplina sportiva, ma chissà che qualche operatore del settore non si decida a lanciare la tendenza, per la gioia di chi è stanco della classica palestra e vuole unire l’utile al dilettevole, mantenendo la forma lungo i corridoi dei centri commerciali ed al tempo stesso lanciando un’occhiata alle vetrine.

Pensate forse che sia la solita americanata? La risposta come sempre sta nei risultati ottenuti durante una seduta sportiva: camminando a passo veloce per una quarantina di minuti, si bruciano più di 200 calorie! Non male davvero per una semplice passeggiata tra le vetrine dei negozi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>