La buccia della mela rende i muscoli più tonici

di Federica Trovato 1

Una mela al giorno toglie il medico di torno ma forse anche la palestra.

Un recente studio afferma che la buccia della mela è in grado di rallentare l’atrofizzazione dei muscoli.

Nella buccia infatti, è presente una molecola che contrasta il deterioramento della muscolatura. La notizia arriva direttamente dall’Università dell’Iowa, dove un gruppo di ricercatori ha somministrato l’acido ursolico, una sostanza contenuta nella buccia della mela, a dei topi. Dopo aver dato ad alcuni di essi questa sostanza, i topi hanno mostrato di avere più resistenza muscolare.

Oltre ad aver riscontrato una maggiore tonicità, nei topi presi in esame sono stati registrati livelli di colesterolo decisamente bassi. L’acido ursolico è contenuto anche in altri frutti come i mirtilli e le prugne e in alcune erbe come timo, origano e basilico. Questa sostanza è particolarmente indicata per le persone anziane che con l’avanzare dell’età vanno incontro all’indebolimento dei muscoli.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>