Interval training: dimagrire facendo attività fisica

di Lucia D'Antuono Commenta

Interval trainingFare attività fisica aiuta a dimagrire, e l’ultimo ritrovato del fitness è chiamato Interval training. A parlarne, una ricerca della Federal University of Goias in Brasile, finita sul prestigioso British Journal of Sports Medicine.

L’Interval training è un allenamento breve ma intenso, e a quanto sembra è più efficace di un allenamento più lungo nel tempo, ma comunque non troppo spinto, e abbastanza moderato. Ovvero quello che fanno generalmente tutti.

Cos’è l’Interval Training

Si tratta di un’evoluzione dell’HIIT, l’allenamento ad alta intensità che però e meno accessibile al pubblico comune. L’HIIT consiste nel fare 4 o 5 serie di esercizi aerobici in circa 4 minuti per avere un alto VO2max, cioè un alto consumo di ossigeno dei muscoli al minuto. Poi ci si ferma per altri 4 minuti e si ricomincia. Questo fa sì che si possano avere gli stessi risultati che si hanno in più di due ore di allenamento moderato. Nell’interval training potrete alternare corsa, jogging, speed walking e ciclismo.

L’Interval training è la risposta a chi non ha molto tempo, per motivi famigliari o lavorativi, da dedicare all’allenamento.

Per la ricerca, si sono confrontati 36 diversi studi e monitorate più di mille persone. Tutti hanno riscontrato una diminuzione del peso e del grasso corporeo, anche del 28,5%, una percentuale che è superiore agli allenamenti classici. L’unica controindicazione è per chi non è allenato. Partire subito con allenamenti molto intensi, potrebbe dare luogo ad infortuni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>