Per le donne sopra ai 60 anni basta un’ora di fitness al giorno

di Redazione Commenta

Lo

Lo sport è un toccasana per tutti: non solo per i giovani e per coloro che vogliono avere muscoli ben scolpiti o che stanno attenti alla forma fisica: il movimento fa bene a tutti, anche a coloro che hanno superato i sessant’anni. Non è necessario sfiancarsi in palestra, basta addirittura un giorno a settimana, come testimonia uno studio condotto dall’Università dell’Alabama, secondo il quale allenarsi una volta a settimana sarebbe sufficiente per le donne sopra ai sessant’anni. Lo studio in questione, condotto dall’University of Alabama at Birmingham e pubblicato sulla rivista scientifica Journal of Strength and Conditioning Research, testimonia proprio l’importanza dell’attività fisica per le donne che hanno superato i sessant’anni.

L’indagine è stata condotta su un gruppo di 63 donne over 60 che hanno pratica aerobica ed effettuato esercizi di resistenza per sedici settimane; una parte di queste volontarie si è allenato una volta a settimana, un’altra parte per due volte a settimana e un’alta ancora per tre volte alla settimana. Dai risultati è emerso che tutte e tre avevano avuto un aumento importante della forza muscolare e cardiovascolare, ma anche che non c’erano stati differenze significative tra i tre gruppi.

Insomma: non serve passare molto tempo i palestra ad allenarsi, anzi può essere anche controproducente, perché le persone potrebbero “spaventarsi”, come spiega il dottor Gordon Fisher, uno dei responsabili dello studio in questione:

Ripetere che le persone hanno bisogno di trascorrere almeno 3-5 giorni in palestra per migliorare la loro salute generale può essere un grosso deterrente. Una maggiore frequenza e intensità dell’esercizio fisico hanno dimostrato di essere utili negli adulti giovani, ma non ci sono molti studi che riguardano gli effetti dell’esercizio fisico nelle donne anziane: questa ricerca dimostra che i vantaggi di una frequente attività fisica non sono necessariamente applicabili alle donne over 60.

Lo studio ha dimostrato anche che tutti e tre i gruppi hanno aumentato la loro massa muscolare magra ma che non è stata riscontrata nessuna significativa diminuzione del peso corporeo. Secondo gli esperti, dunque, un allenamento a bassa intensità e a bassa frequenza è il metodo di allenamento più indicato per migliorare la qualità della vita degli anziani.
Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>