Instagram e sport, gli effetti del social network

di Redazione Commenta

Il successo dei social media è stato tanto pervasivo da includere ogni aspetto della nostra vita, anche l’allenamento. Tra i social network più utili per lo sport c’è indubbiamente Instagram che fornisce ispirazione, consigli, suggerimenti e motivazione.

Se da molte parti l’uso e l’abuso del social media viene condannato, per le più diverse ragioni, non possiamo che ammettere quanto il social network fotografico abbia dato di positivo a chi pratica attività fisica, a chi cerca ispirazione e confronto. Numerose sono le community nate su Instagram intorno ad alcuni personaggi o a tag tematici.

Con un approccio semplice, amichevole e fondato sull’immediatezza dell’immagine, Instagram racconta lo sport in modo coinvolgente. Anche quando non abbiamo alcuna voglia di alzarci dal divano per infilare le scarpe sportive e iniziare a sudare, vedere immagini di coloro che vincono la pigrizia e raggiungono i propri obiettivi funziona da potente motivatore. La possibilità di interagire inoltre ci dà l’occasione di confrontarci.

La condivisione dei propri obiettivi, la partecipazione a sfide collettive, lo scambio di suggerimenti e consigli inietta nella nostra attività sportiva una nuova dose di positività. Un atteggiamento che si sposa bene allo sport e lo rende più piacevole. Su Instagram inoltre è facile entrare in contatto con allenatori professionisti e atleti che possono darci consigli mirati.

La creazione di un senso di comunità ci fa sentire parte di qualcosa di più grande. Non importa quale sia il nostro livello fisico, quali gli obiettivi che siamo in grado di raggiungere. Ciò che conta è partecipare, condividere, trovare nuova voglia di mettersi alla prova. Si espandono inoltre gli orizzonti. È possibile connettersi con persone di ogni angolo del mondo per produrre scambi ricchi di possibilità e magari, chissà, scoprire discipline che non si erano mai tenute in considerazione.

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>