Come evitare di perdere massa muscolare

di Redazione Commenta

La perdita di tono è l’incubo di ogni sportivo ma come evitare di perdere massa muscolare, salvando sia la salute che l’estetica? Parliamo oggi degli errori più frequenti e di come evitarli in modo da conservare al meglio la massa muscolare raggiunta con tanta fatica in palestra.

Gli errori più comuni sono essenzialmente quattro ed è importante conoscerli tutti per mantenere in forma i muscoli e per evitare problemi di salute che derivano da una decadenza della fibra muscolare, essenziale perché il fisico resti perfettamente funzionante e il metabolismo lavori efficacemente.

Inattività fisica

Il primo errore è anche il più banale ma purtroppo anche quello più diffuso. L’inattività fisica prolungata si associa alla conseguenza più evidente, la perdita di massa muscolare. I muscoli che non vengono utilizzati si afflosciano letteralmente e si svuotano. Facile risolvere il problema: muoversi, muoversi, muoversi. Specialmente se si conduce uno stile di vita molto sedentario.

Alimentazione scorretta

L’alimentazione gioca un ruolo fondamentale nella conservazione della massa muscolare. Non basta costruire i muscoli in palestra sollevando pesi e impegnandosi nella sessone di allenamento perché è indispensabile fornire all’organismo i mattoni per la costruzione. I mattoni provengono da nutrienti di buona qualità, essenzialmente proteine.

Perdere peso senza perdere muscoli

Chi desidera perdere peso senza sacrificare la massa muscolare deve prestare più attenzione al conteggio delle calorie: vanno ridotte ma con moderazione associando alla dieta un più elevato valore proteico ed eseguendo esercizi di resistenza.

Il riposo è importante

La qualità del riposo, ma anche la quantità, è un fattore cruciale per la salute della massa muscolare. Alcuni studi hanno dimostrato che dormire poco e dormire male, come anche saltare l’indispensabile recupero dopo un allenamento intenso, influiscono sul rendimento fisico e di conseguenza anche sulla riduzione della massa muscolare.

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>