Recupero muscolare, come e perché

di Sara Mostaccio Commenta

Il recupero muscolare è essenziale dopo ogni allenamento e prima del successivo per dare il tempo al corpo di riprendersi dallo sforzo, riparare i tessuti, abituarsi al condizionamento indotto dall’esercizio e dunque esprimersi al meglio la volta seguente.

Ogni lavoro muscolare comporta un dispendio energetico che non solo va ricostituito attraverso il cibo ma anche tramite l’idratazione e l’integrazione di sali minerali persi attraverso il sudore. Ecco i punti più importanti da tenere in considerazione per recuperare al meglio.

Stretching

Per favorire il rilascio delle tensioni accumulate durante l’allenamento e distendere le fibre muscolari lo stretching è essenziale. I muscoli contratti si rilassano e si allungano, ma non solo. La circolazione migliora e l’apporto nutrizionale a tutte le zone muscolari accelera il processo di recupero.

Idratazione

Reintegrare i liquidi persi con la sudorazione è importantissimo. L’acqua infatti consente il buon funzionamento dei muscoli. Idratare i tessuti e reintegrare i sali minerali, anche tramite bevande isotoniche, rende più rapido il recupero.

Proteine

Per favorire la crescita muscolare e consentire ai tessuti di ripararsi è essenziale introdurre le giuste quantità di proteine nell’alimentazione. Sono i mattoni che consentono la costruzione del muscolo. Bisogna dunque prestare molta attenzione a questo nutriente che non deve mai essere carente nell’alimentazione di uno sportivo.

Carboidrati

Se le proteine ricaricano i muscoli, i carboidrati ricaricano le pile. Sì, quelle dell’energia. Il glucosio è la prima fonte energetica di cui si serve il corpo quando si pratica attività fisica. Non bisogna mai trascurare i carboidrati quando si pratica sport, a dispetto delle troppe diete che consigliano di ridurli o eliminarli del tutto.

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>