Lo street workout sta prendendo sempre più piede in Italia, che cos’è?

di Lucia D'Antuono Commenta

Spread the love

Allenarsi è fondamentale per la propria salute fisica e mentale, ma spesso non si è molto stimolati nel recarsi nelle classiche palestre, per questo stanno emergendo diverse discipline interessanti che potrebbero attirare più persone come ad esempio lo street workout.

Sempre più persone amano allenarsi all’aperto, soprattutto quando iniziano ad esserci giornate più piacevoli dal punto di vista meteorologico.

Il boom dello street workout

Non è un caso che lo street workout stia prendendo sempre più piede in Italia, ma vediamo più nel dettaglio di cosa si tratta. Quello di cui si ha bisogno è un parco dotato di attrezzature sportive ed ormai in Italia questa tendenza sta andando per la maggiore. Grazie a questa tipologia di allenamento si possono raggiungere buoni livelli di ipertrofia muscolare e di forza fisica, il tutto anche con un buon condizionamento generale per via dei circuiti che si vanno ad utilizzare.

Lo street workout ruota intorno a degli esercizi specifici che fungono da vera e propria routine e parliamo di trazioni alla sbarra, dip alle parallele, piegamenti sulle braccia, squat a corpo libero e varianti di esercizi per le gambe, crunch e varianti di esercizi per l’addome. L’obiettivo principale è diventare più forte e provare ad aumentare di volta in volta il numero di ripetizioni in questi esercizi, farne insomma sempre di più. Parliamo quindi di esercizi di routine che possono però includere delle varianti, definite delle skills che riguardano altre discipline come quelle del calisthenics. Qui ci sarà spazio alle trazioni ad un braccio, planche, front lever, human flag, ma per riuscire a raggiungere tale obiettivo bisogna essere fortissimi in quelli precedentemente citati.

Come iniziare lo street workout?

Non esistono quindi altri strumenti se non le sbarre, l’allenamento non ha bisogno di pesi o bilancieri, è il proprio corpo che fa da peso. I risultati ottenuti dallo street workout sono impressionanti grazie alla grande mole di ripetizioni che vengono svolte e chiaramente anche all’alta intensità nel realizzarle. Queste due componenti garantiscono tante calorie bruciate ed un corpo che si modella in pochi mesi, ovviamente accostato sempre ad un’alimentazione sana.

Per iniziare lo street workout è semplicissimo, bisogna solo recarsi in quei parchi dotati di sbarre e parallele, poi su youtube o internet ci sono diverse routine di street workout per iniziare. Un esempio alquanto semplice può essere quello di impostare il cronometro su 45 minuti e durante tutto questo tempo bisogna performare il numero massimo di ripetizioni di trazioni alle sbarre, dip alle parallele e piegamenti sulle braccia. Sta ora solo a voi iniziare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>