La ginnastica in gravidanza riduce la necessità di parti cesarei

di Daniela Ciabattini Commenta

Che lo sport in gravidanza faccia bene è ormai noto: tutti i medici raccomandano alle donne incinte di fare attività fisica durante i nove mesi di gestazione; adesso, un altro studio conferma ulteriormente i benefici della ginnastica in gravidanza stabilendo che le mamme attive rischiano meno delle altre di avere un parto cesareo.

Lo studio in questione è stato condotto deall’Universidad Politecnica di Madrid e pubblicato sul “Journal of Maternal Fetal & Neonatal Medicine”, e ha dimostrato come gli esercizi fisici durante i nove mesi della gravidanza permetta alle donne di partorire naturalmente.

Via libera allo sport in gravidanza, quindi, e non soltanto per ridurre la possibilità del cesareo, ma anche per allontanare il rischio di parti strumentali, ovvero quelli che richiedono, al momento dell’uscita del bambino, il ricorso a strumenti per facilitare il passaggio nel canale vaginale.

I risultati dello studio spagnolo, quindi, spronano le donne a fare sport durante la gravidanza, ovviamente sotto controllo medico; secondo questa ricerca, infatti, vita sedentaria, postura scorretta e cattiva alimentazione sono alcuni dei fattori che causerebbero la necessità a ricorrere a parti cesarei invece che naturali, oltre ad essere elementi che minacciano il normale sviluppo del processo di gravidanza.

La ricerca spagnola è stata condotta con l’ausilio di donne incinte coinvolte in programmi di allenamento della durata di circa 50 minuti tre volte alla settimana, durante i quali le donne erano sottoposte ad esercizi per migliorare la resistenza aerobica, la tenuta della zona pelvica e la tonificazione delle parti del corpo che comunemente perdono dono durante la gravidanza.

Ovviamente lo sport in gravidanza dovrà essere adatto alla condizione, quindi sì a tutte quelle attività dolci che permettono di tonificare i muscoli, come yoga, pilates, ma anche nuoto, bicicletta o, semplicemente, fare delle lunghe passeggiate al parco, ricordando che, la ginnastica durante la gestazione fa bene sia alla mamma che al nascituro.

 

[Fonte]

 

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>