Fitness post parto, l’allenamento per le neo mamme con Jill Cooper (VIDEO)

di Redazione Commenta

In forma dopo il parto? Si può, ed è anche fortemente consigliato. Nelle prime settimane dopo la nascita del bebè è normale che i tessuti siano più rilassati e che la pelle possa apparire priva di tono, in più la gravidanza è un periodo di trasformazioni per il corpo della donna che si concentrano soprattutto sulla struttura della parete addominale – che in pochi mesi deve adattarsi alla crescita del feto – e del pavimento pelvico che sostiene il sovraccarico dell’aumento del peso viscerale.

Ecco perchè ritornare in forma è importante non solo per il corpo delle neo mamme ma anche per la salute psicologica. L’allenamento infatti  è uno stimolante del sistema nervoso, aiuta a produrre più serotonina e a sentirsi più rilassate e più felici, se ce ne fosse bisogno.

> L’ALLENAMENTO POST PARTO

Nel video di Jill Cooper che vi proponiamo ci sono alcuni consigli utilissimi per ricominciare ad allenarsi. Attenzione: prima di iniziare l’allenamento sulla muscolatura addominale, verificate se la diastasi dei retti addominali, cioè la separazione degli addominali che si verifica normalmente durante la gravidanza, si sia parzialmente richiusa. Altrimenti sarà necessario aspettare ancora qualche settimana. Per essere certe di non sbagliare, chiedete sempre al medico quando è il momento giusto di rimettersi in moto.

Per comiciare bastano 30 minuti di camminata al giorno – magari con carrozzina al seguito – per migliorare la tonicità muscolare e smaltire qualche chiletto di troppo. Poi, piano piano, potete iniziare a dedicarvi all’addome facendo degli esercizi specifici per tonificare gli addominali.

> FITNESS CON IL PROPRIO BAMBINO

Attenzione anche allo stretching, da fare con molta cautela. Consigliato il nuoto ma i tuffi sono da evitare per non stressare il fisico con movimenti troppo bruschi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>