Blaze, il nuovo allenamento total body da palestra

di Fabiana Commenta

Tutti i benefici dell’allenamento cardiovascolare uniti al miglioramento di forza e abilità nella boxe e delle arti marziali: il nuovo allenamento total body definitivo è all’insegna delle discipline ibride e si chiama Blaze. 

Portato in Italia da David Lloyd Clubs, Blaze è un nuovo allenamento unico, evoluzione del tradizionale corso di fitness. 

Le novità del Blaze

Ma il Blaze non è il classico allenamento da fitness: è competitivo, divertente e diverso da ogni altro tipo di allenamento. 

È un corso che si svolge in una sala dedicata piena di luci, musica ed energia che consente di poter mettere alla prova la propria forza, resistenza e forza di volontà. 

Blaze, come funziona il nuovo allenamento 

Ma come si svolge il nuovo allenamento del Blaze? Il nuovo corso si base anche sul monitoraggio della frequenza cardiaca sotto l’occhio attento di un istruttore certificato e consente di riuscire a bruciare moltissime calorie all’insegna del divertimento. 

La sessione di allenamento di Blaze si svolge in una stanza dedicata con i partecipanti alla classe che indossano un cardiofrequenzimetro Myzone mentre corrono, sollevano pesi ed eseguono i diversi esercizi. 

L’allenamento del Blaze è una sessione all’insegna della sfida personale perché ogni partecipante viene così messo di fronte alla propria sfida personale. 

Il livello di sforzo di ciascuno viene proiettato e monitorato in real time su un grande schermo collegato alla fascia cardio singola che ciascuno indossa. 

Spetta all’istruttore del Blaze motivare il team sfidandolo di volta in volta a superare i propri limiti per riuscire a raggiungere i propri obiettivi personali.

Tutta la classe viene organizzata in 3 fasi diverse di allneamento. 

La prima sessione è interamente dedicata alla corsa e attrezzata con tapis roulant, la seconda sessione si concentra invece sulla forza con i pesiin sala e la terza è riservata agli sport da combattimento con i sacchi da box. 

Obiettivo di ogni allenamento è di poter resistere 3 minuti in ogni stazione per tre giri, ma cercando di aumentare di volta in volta l’intensità. 

A indicare ai partecipanti il momento di spostarsi da una stazione all’altra, le luci stroboscopiche e il ritmo diverso della musica. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>