Sport: dalla palestra alla bicicletta senza allenarsi troppo

di Francesca Spano Commenta

Amate la bicicletta e non vedete l’ora di salire in sella, ma non riuscite a consumare molta strada perché vi stancate subito? In palestra con un minimo allenamento ma tanta costanza, si può facilmente aggiungere forza sulle due ruote. Del resto, adesso le occasione per ritrovarsi all’aria aperta in bici non sono tante, per cui tanto vale potenziare la propria resistenza per i mesi in cui il sole splenderà alto nel cielo e le temperature saranno miti.

Non dovete stancarvi più di tanto, del resto difficilmente il vostro interesse primario sarà quello di diventare campioni del settore, ma come in tutte le cose, il tempo su strada e l’esperienza, potranno fare la differenza in merito alla vostra resistenza. Diventare più forti ma, nel frattempo, non farsi male, richiede comunque un minimo di attenzione. Il lavoro in palestra, dunque, dovrà essere specifico per le due ruote. In più, avrete la certezza di aver sviluppato la postura e l’equilibrio.

Importante puntare pure al potenziamento della muscolatura addominale profonda, per rafforzare la connessione tra le mani sul manubrio, ma anche i piedi. Gli stessi dovranno essere ben saldi sui pedali. L’addome forte può fare la differenza in questo sport, per cui è fondamentale potenziarlo. Manterrà in questo modo la parte superiore del corpo stabile, riuscendo a sfruttare la potenza su fianchi e gambe. Ancora, altro dettaglio super importante è quello di imparare a non sprecare energia, ma dosarla al massimo per ottenere il massimo delle prestazioni. Un obiettivo non immediato da ottenere, ma una sfida assolutamente possibile, con un pizzico di buona volontà. Per risultati ottimali dovete recarvi in palestra o comunque impegnarci anche fuori dal centro, almeno tre volte a settimana, in giorni non consecutivi. Appena un raggio di sole si farà notare, poi, è sempre una ottima idea prendere la bici e scoprire quali sono i propri progressi.

Photo Credit: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>