Beyoncè: dieta vegana e allenamento

di Francesca Spano Commenta

Nei giorni scorsi è balzata agli onori della cronaca per il suo presunto legame con Obama, ma Beyoncè non ha commentato la notizia e spera che tutti si dimenticano del gossip, vero o finto che sia. La moglie di Jay-Z è di nuovo in splendida forma e ci sarebbe un segreto. Insieme hanno deciso di seguire una dieta vegana per 22 giorni. Insomma, nessun cambiamento definitivo ma una prova che, a quanto pare, ha regalato i suoi effetti.

Il tempo è passato, ma loro sembrano mantenersi bene e pare che non abbiano sofferto particolarmente per una dieta del tutto diversa rispetto a quelle che seguivano prima. Del resto, sono sempre di più coloro che trovano indicatissimo il regime alimentare vegano. Probabilmente, come si sul dire, la verità sta nel mezzo e avranno ripreso con la super calorica proposta americana a tavola, mettendosi periodicamente a stecchetto.

Per la regina della musica R&B che più di una volta ha confermato il suo desiderio di diventare una vera icona, non deve essere facile avere sempre i paparazzi addosso, non poter uscire senza che ogni centimetro di pelle venga scrutato. Deve, insomma, apparire sempre al meglio. La sua tendenza, però e lo abbiamo visto più volte è quella di ingrassare se non fa attenzione. Non dimentichiamo, poi, che non è passato tantissimo dalla nascita di Blue Ivy. Ha compiuto da poco un anno e lei allora era aumentata di peso molto. Oltre a limitarsi tra i fornelli, Beyoncè ha praticato molto allenamento, come attività aerobica e potenziamento muscolare e ben presto i risultati si sono visti. Se i “comuni mortali”, vedono le star solo dal punto di vista di soldi e successo, se ci pensiamo una esistenza perennemente sotto i riflettori, non solo non è facile, ma crea nuove insicurezza e angosce. Beyoncè sembra forte e con la sua grande volontà è riuscita a conquistare un successo planetario.

Photo Credit: pagina ufficiale Beyoncè

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>