Arriva il gran caldo. Come proteggersi e come fare sport

di Lucia D'Antuono Commenta

 Arriva il gran caldo e molti iniziano a soffrire. L’estate è un periodo bello, ma che molti soffrono, e bisogna fare attenzione. Tutti devono prendere i dovuti accorgimenti, in particolare chi fa sport. Il consiglio più ovvio è bere tanto e mangiare leggeri. Gli sportivi possono mangiare anche parecchi carboidrati, se fanno molta attività fisica, ma sempre in misura minore dell’inverno, preferendo frutta e verdura, o carni leggere come il pollo.

Gli altri consigli

Il ministero della Salute ha emanato, come ogni anno, utili consigli, che dovrebbero far parte delle normali abitudini di una persona.

Per gli sportivi vale sempre lo stesso consiglio di non esporsi nelle ore più calde. Se dovete fare attività, meglio attivarsi la mattina preso, e mai dalle 11 alle 18. Utilizzate sempre un cappello per proteggervi dal sole e vestiti leggeri, che possano farvi respirare. Reintegrate subito i liquidi, possibilmente anche con l’aiuto di integratori di sali minerali. Evitate i vestiti aderenti, che non fanno respirare la pelle, e quelli sintetici, che possono provocare piccole ferite cutanee e irritazioni.

Quando si fa sport d’estate, bisogna aumentare la quantità di acqua. Il ministero raccomanda almeno due litri al giorno, se non di più, e soprattutto non bere alcolici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>