Caviglie gonfie, cause e rimedi

 
Gioia Bò
12 maggio 2011
Commenta

Il problema della caviglie gonfie affligge una buona fetta della popolazione italiana ed è facile rintracciare le cause nella vita frenetica del mondo moderno, nello stare molte ore in piedi o nell’abitudine di utilizzare scarpe non troppo comode. E così si arriva alla sera con delle caviglie che somigliano a meloni, per di più doloranti, tanto da non vedere l’ora di tuffarsi sul letto o sul divano per trovare un po’ di sollievo.

Nella maggior parte dei casi il problema è dovuto alla cattiva circolazione (causata dai fattori sopra citati) ed è quindi opportuno trovare dei rimedi in questo senso. Ma come fare per eliminare il gonfiore dalle caviglie e tornare in forma? Seguiteci nella lettura e vi daremo qualche informazione in proposito.

La prima cosa da fare è provare ad utilizzare degli integratori che stimolino la circolazione sanguigna. Potete puntare su integratori a base di ippocastano o di edera helix, ma per non sbagliare, chiedete consiglio al vostro medico curante o al farmacista di fiducia, che vi indirizzeranno sicuramente verso i prodotti migliori.

Alla sera, poi, abituate i vostri piedi ad un bel pediluvio, usando magari del sale grosso sciolto in acqua tiepida ed aggiungendo qalche goccia di olio essenziale.

Quanto agli esercizi da effettuare per ridurre il gonfiore alle caviglie, provate a camminare a piedi nudi per qualche minuto, prima o dopo il pediluvio. Di fondamentale importanza è inoltre il massaggio della zona interassata, partendo dalla caviglia per arrivare fin sotto il ginocchio. Durante questa fase potete anche utilizzare una crema, aggiungendo qualche goccia di olio essenziale, in modo da favorire il rilassamento.

Infine stendetevi sul letto e sollevate le gambe, possibilmente appoggiando i talloni contro il muro (o comunque contro una superficie rigida). Mantenete la posizione per qualche minuto prima di rilassare e magari ripetere l’esercizio due o tre volte.

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento