Piegamenti sulle braccia, un allenamento da uomini?

di Daniela Ciabattini Commenta

Esistono sport prettamente maschili o femminili? Secondo uno studio medico effettuato negli Stati Uniti pare proprio di sì, o meglio, le donne non sarebbero adatte a fare esercizi di pull up, ossia i piegamenti sulla braccia che si avvalgono degli arti superiori per sollevare il corpo; se gli uomini hanno più muscoli è anche vero che devono sollevare un peso maggiore pertanto questo allenamento è un esercizio fisico di potenza.

I ricercatori americano hanno effettuato uno studio su alcune donne di circa 20 anni di età, allenandole per tre mesi con il fine di far eseguire loro esercizi di pull up, andando, quindi, a lavorare sul rafforzamento dei muscoli dorsali, ossia quelli delle braccia e delle spalle. I ricercatori hanno osservato che, nonostante i miglioramenti nella qualità dell’allenamento, nessuna di loro riusciva a completare un sollevamento.

Lo studio serve a palesare un problema che si porrà a breve nel corpo dei Marines; fino ad oggi i piegamenti sulle braccia effettuati solo con la forza degli superiori venivano richiesti solo gli uomini, ma dal 2014 non sarà più così: anche le donne che desiderano entrare nei Marines dovranno essere in grado di eseguire questo esercizio almeno una volta all’anno, altrimenti non potranno far parte di questo ramo dell’esercito.

Pertanto gli ufficiali hanno ricevuto l’incarico di mettere a punto dei percorsi di addestramento specifici per le donne, in modo da permettere loro di superare la prova.

Se la ricerca della quale vi abbiamo parlato sostiene che le donne non siano in grado di eseguire i pull up, i dati rilevati dagli ufficiali medici dei Marines non sono dello stesso avviso: delle 318 donne alle quali è stato chiesto di effettuare la prova il 21% ne ha effettuati almeno tre, e un altro 37% ne ha eseguiti tre utilizzando le gambe per spingersi durante il primo piegamento.

 

[Fonte]

 

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>