Cosa mettere in valigia per allenanarsi in vacanza?

di Sara Mostaccio Commenta

Lo sport in vacanza è sempre una buona idea quando si parte ma il dilemma è: cosa mettere in valigia per allenarsi in vacanza? Ecco come organizzarsi se non si ha voglia di rinunciare neanche ad una settimana di allenamento. In fondo ci sono tante possibilità per inventarsi della sana attività fisica anche in viaggio.

Una opzione sempre valida è quella di non portare nulla, proprio così. Ci si può servire degli esercizi calistenici che non richiedono nessuna attrezzatura né un abbigliamento particolare. Chi vuole allenarsi anche al mare può sfruttare i video esercizi da fare in spiaggia oppure dedicarsi al nuoto o ad uno sport acquatico come il surf, il windsurf o la canoa. Per nuotare potrebbero servirvi occhiali e cuffia per la piscina.

Per chi preferisce un allenamento cardio l’opzione più semplice e alla portata di chiunque, in ogni località, è senza dubbio la corsa. In questo cao vi serviranno scarpe da running, calze adatte e un completo composto da shorts e t-shirt in materiale tecnico, che si lava in due minuti e si asciuga alrettanto rapidamente.

Chi preferisce un allemanento più mirato e funzionale può mettere in valigia il TRX, una corda con maniglie che permette di eseguire un gran numero di esercizi, praticamente ovunque, in spiaggia al tramonto o la mattina presto, basta trovare il proprio momento favorito.

Non disponete del TRX? Possono supplire le bande elastiche: occupano poco spazio, sono leggere ed esistono in diversi gradi di resistenza, ciascuno contrassegnato da un colore.

Un altro attrezzo facile da portare e molto utile per un allenamento cardio completo è la corda per saltare. Non pensiate che si possa fare solo un tipo di allenamento con un tipo di salto. Su Instagram scoprirete tutto un mondo di esercizi con l’hashtag jumprope.

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>