Gambe gonfie, consigli per alleviare il fastidio

 
Gioia Bò
1 giugno 2013
Commenta

gambe gonfie consigli

Il gonfiore alle gambe – e in particolare alla caviglie – è un problema molto diffuso soprattutto nella popolazione femminile.. Molte le cause del problema (tacchi alti, stile di vita frenetico, alimentazione sbagliata…), ma per nostra fortuna sono innumerevoli anche i metodi per alleviare il fastidio e tornare più in forma di prima. Di seguito cercheremo di capire come combattere il gonfiore alle gambe con metodi naturali, senza spendere neppure un centesimo in prodotti dai dubbi effetti.

Il gonfiore alle gambe può essere figlio della vita sedentaria, ma anche di uno stile di vita che ci porta a correre di qua e di là, magari costringendoci a restare in equilibrio per ore sui tacchi alti. Si arriva alla sera con le caviglie gonfie, con un profondo senso di stanchezza sulle gambe e con un formicolio che impedisce persino il movimento. Come rimediare?

Per alleviare il fastidio dovuto al gonfiore è opportuno rinfrescare le gambe (almeno fino ai polpacci) con acqua fredda, possibilmente utilizzando la doccia. Subito dopo sarà necessario trascorrere almeno mezzora con le gambe sollevate, in modo che la circolazione possa essere ripristinata nel modo corretto. Infine ci coccoleremo con un bel pediluvio, utilizzando acqua tiepida con sale marino, menta o foglie di rosmarino.

Il tocco finale potrà essere dato da un bel massaggio con olio essenziale di rosmarino, limone e ginepro. Vero è che il trattamento sopra descritto richiede un tempo relativamente lungo, ma è vero anche che le nostre gambe meritano il giusto riposo dopo una lunga giornata di lavoro e commissioni. Non lasciatevi dunque spaventare dal minutaggio, ma dedicate un momento della giornata alla cura delle vostre gambe, in modo da affrontare meglio i giorni che verranno.

E per evitare che il problema si ripresenti in forma “grave”, fate attenzione all’abbigliamento che indossate (evitate collant e pantaloni troppo attillati, oltre ai tacchi alti), bevete molta acqua ed assumete quantità industriali di frutta, verdura, cereali e proteine.

Photo Credits | Thinkstock

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento